A Ferrara Fiere è tempo del Salone Nazionale delle Sagre

0
333

salone-delle-sagre-2012FERRARA. E’ ormai quasi tutto pronto a Ferrara Fiere per la terza edizione del Salone nazionale delle Sagre, dove la migliore tradizione enogastronomica italiana si offrirà all’assaggio del pubblico.

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, il 13 ed il 14 aprile prossimi il Quartiere Fieristico di Ferrara tornerà, quindi a riempirsi dei sapori di oltre cento sagre enogastronomiche provenienti da tutta la penisola, per un evento unico in Italia. Un evento promosso ed organizzato da Ferrara Fiere Congressi e dall’Associazione Turistica Sagre e Dintorni, con il patrocinio di Provincia, Comune e Camera di Commercio di Ferrara. Un evento che vedrà la partecipazione di oltre cento sagre provenienti da ogni angolo della penisola: dall’Emilia Romagna, al Veneto, dalla Puglia alla Sardegna, dalla Valle d’Aosta all’Umbria, dalla Toscana alla Campania e si potrebbe continuare ancora a lungo.

Non si tratterrà solo di celebrare le nozze fra la cucina di qualità e quella tradizionale, ma intorno alla buona tavola ed all’arte culinaria ruoteranno alcuni appuntamenti molto “succulenti”, come il “Primo Gran Galà della Salama da Sugo”, organizzato in collaborazione con l’Associazione professionale Cuochi italiani, che vedrà la “salamina da sugo”, da oltre cinque secoli regina incontrastata della gastronomia ferrarese, essere protagonista di un’avvincente sfida, aperta a chiunque voglia cimentarsi nella preparazione dello squisito insaccato.

Ma non solo. Nel pomeriggio di domenica 14 ci sarà una dimostrazione sui dolci ferraresi e a tenere la scena sarà “La sfoglia d’oro” in cui le mani sapienti e agguerrite delle “sfogline” delle Sagre, si contenderanno il primo premio a colpi di mattarello.

E poi, tutt’intorno, musica e ballo e gli appassionati di danze potranno esibirsi al Gran Galà del Liscio. Non solo, ma anche gli appassionati del più famoso tra i ciclomotori Piaggio potranno incontrarsi a “Vespamagna”, mentre la comunità dei camperisti animerà il raduno nazionale “Campermisen”, E poi raduno di auto e moto d’epoca. Per non parlare poi del raduno nazionale dei “bolidi” che il Museo Lamborghini di Dosso presenterà per fare apprezzare le marche automobilistiche più apprezzate al mondo.

Angelo Lo Rizzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here