34esima edizione per la Sagra dei funghi della Valle Telesina. In programma fino al 7 ottobre

0
251

CUSANO MUTRI (BN). Un week-end all’insegna del sole e di temperature quasi estive ha caratterizzato l’avvio della trentaquattresima edizione della ‘Sagra dei funghi’, evento ospitato nel suggestivo centro storico.

Tra gli appuntamenti che hanno animato questo primo finesettimana è da evidenziare la partecipazione alla kermesse, nella serata di venerdì 21 settembre, della folta carovana di ‘Viaggiando si incontra’, il primo progetto di scambio di buone prassi tra giovani campani che per tre giorni ha animato l’intera Valle Telesina.

Piatto forte della kermesse, come vuole la tradizione, è stata la gastronomia. I funghi e le carni locali, con la pasta fatta a mano, la proposta ai tanti stand gastronomici allestiti in piazza Orticelli e curati dai ristoratori del comprensorio titernino: ‘Frascati’, ‘Lo svago’, ‘La Fattoria’, ‘Da Franco’, ‘Mastrillo’, ‘La roccia’ e la ‘Perla del Mediterraneo’, a cui si unisce quello curato dalla Pro Loco Cusanese.

Particolarmente affollate dai buongustai le botteghe, allestite lungo il percorso nel centro storico, che ospitano aziende produttrici di salumi, formaggi, prodotti dolciari e da forni, insieme alle delizie del sottobosco. Ad arricchire ulteriormente l’offerta, la collaborazione con  il Consorzio Gal Titerno, protagonista dell’operazione di promozione delle tipicità dell’intero comprensorio.

La kermesse, in programma fino a domenica 7 ottobre, è organizzata dal Comune di Cusano Mutri, con il sostegno della Regione Campania, della Provincia di Benevento, dell’Ente Provinciale per il Turismo di Benevento, della Camera di Commercio di Benevento, del Gal Titerno e della Comunità montana Titerno-Alto Tammaro e con la collaborazione delle Pro Loco Cusanese e di Civitella Licinio e del locale Forum dei giovani.

Per informazioni e per il programma completo: www.comunecusanomutri.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here