Un cocktail elegante e femminile, di classe: il Mimosa cocktail. Ideale per un party tra amiche o un semplice aperitivo per festeggiare la giornata dedicata alla donna.

Il cocktail affonda le sue radici nel 1900, quando all’Hoterl Ritz di Parigi è stato inventato da un barman.

Viene solitamente servito negli hotel di lusso e prende il nome dal fiore, simbolo della festa. I suoi ingredienti sono semplici e semplice è anche prepararlo. Servirà solo un flute per poterlo poi servire assieme ad una fettina di arancia.

Ingredienti
Metà champagne o spumante brut;
Succo d’arancia gialla
1 fettina di arancia (per decorare)

Preparazione
Lo champagne o lo spumante dovrà essere molto freddo, il consiglio è di tenerlo per un’ora circa in congelatore, freddo dovrà essere anche il succo. Versateli entrambi nei flutes e mescolate delicatamente con l’aiuto di una cannuccia o di un cucchiaino più allungato. Aggiungete una fettina tagliata sottile di arancia per decorare e servite. Se risulterà essere caldo aggiungete qualche cubetto di ghiaccio (ma solo se davvero necessario, altrimenti servirà solo ad annacquare il nostro cocktail).

 

Maria Rosaria Mandiello

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here