Formaggi e frutta secca. 5 ricette per dei Signor Aperitivi

0
1229

Le nocciole nello yogurt a colazione, le albicocche essiccate come snack a metà mattina, le mandorle nell’insalatona del pranzo e le noci sgranocchiate insieme ai formaggi all’aperitivo.

Decisamente, la frutta secca (ossia quella in guscio) e quella essiccata (ossia quella disidratata) hanno conquistato gli italiani, che nel 2013 ne hanno acquistato oltre 48.000 tonnellate, quasi il 14% in più rispetto al 2007 (fonte Nucisitalia).

E sempre più spesso noci, nocciole, mandorle, pinoli, arachidi, fichi, prugne e datteri vengono abbinati ai formaggi. Un matrimonio di gusto e salute, afferma Assolatte, che permette ai foodies di scatenare la creatività e la fantasia, esplorando abbinamenti raffinati e stuzzicanti, elaborando ricette gustose e invitanti, azzardando incontri di sapori insoliti e sorprendenti.

Con la frutta in guscio si possono arricchire molte ricette con formaggi, tipiche della tradizione italiana: le mandorle si possono aggiungere alla crema di Pannerone e spinaci con cui condire un piatto di pennette, le noci nella crema al Castelmagno per condire gli gnocchi oppure sui carpacci di radicchio e Pecorino.

L’abbinata formaggi&frutta secca si rivela vincente anche al momento dell’aperitivo. Sono un classico dell’aperitivo all’italiana i gherigli di noce serviti insieme a formaggi stagionati (come Grana Padano e Parmigiano Reggiano), che ora si accompagnano anche a mostarde e confetture. Ma sono tutti da provare anche i bocconcini di Montasio o Emmental con le noci, quelli di Taleggio o Fontina con le mandorle, e ancora le tartine di Cream Cheese e noci pecan, di Caprino e pistacchi, per finire con i bocconcini dolci di Ricotta e uvetta, di Mascarpone e fichi secchi, di Ricotta di capra e prugne essiccate, di Tomini e albicocche disidratate.

Assolatte propone 5 ricette, golose e sfiziose, che esaltano il gusto e il piacere dei formaggi e della frutta secca ed essiccata.

Appetizers di noci e GORGONZOLA
Montare a crema 100 g di Gorgonzola con 100 g di noci sminuzzate e 1 bicchiere di latte fino a ottenere una crema abbastanza fluida. Mettere la crema in cucchiai o altri recipienti monoporzione per aperitivo. Ricoprire ogni formina con un pezzetto di crackers e una spolverata di noci.

Boules di pistacchi, nocciole e ROBIOLA
Pelare un pomodoro grande maturo e dividerlo in pezzi. Poi frullarlo con una costa di sedano sminuzzato, 20 g di olio extravergine di oliva e un poco di sale e pepe. Sistemare in due piatti piani 50 g di pistacchi tritati e 50 g di nocciole tritate. Deporvi 150 g di Robiola, un cucchiaio per volta, facendola rotolare leggermente in modo da ottenere delle palline rotonde. Servire i bocconcini con la salsa in una ciotolina a parte.

Spiedini di prugne essiccate e PROVOLONE PICCANTE
Tagliare 50 g di Provolone piccante in 8 dadini regolari, grattugiare la scorza di mezza arancia e mescolarla al formaggio in una ciotolina. Preparare un tè abbastanza forte, farlo intiepidire e tuffarvi 8 prugne secche denocciolate.
Lasciarle marinare per 30 minuti, poi scolarle, asciugarle con la carta assorbente da cucina e farcire ogni prugna con un cubetto di Provolone piccante. Avvolgere le prugne ripiene con 8 fette di pancetta affumicata. Infine infilzarle con lunghi spiedini di legno e passarle nel forno caldo a 220°C per 5-6 minuti finché la pancetta diventa croccante. Lasciare intiepidire e servire su un fondo di rucola e di valeriana.

Delizie di frutta essiccata morbida al Passito e GORGONZOLA
Versare in una ciotola capiente 100 g di Gorgonzola e mescolarlo energicamente con una frusta, aggiungendo un cucchiaio di panna e un cucchiaino di Passito. Incidere 16 frutti essiccati misti (fichi, datteri, albicocche, prugne denocciolate) e farcirli con il composto di Gorgonzola. Spolverizzare i bocconcini con cannella in polvere e servire.

Bocconcini di pollo con nocciole e CREAM CHEESE
Tagliare 400 g di petto di pollo in fettine sottili. Batterle tra 2 fogli di carta da forno, in modo da assottigliarle ulteriormente, e tagliarle in due parti. Tagliare a fette 80 g di bacon. Tritare finemente nel mixer 50 g di nocciole e 4 foglie di salvia e mescolarle con 100 g di Cream Cheese. Disporre un cucchiaino colmo di composto al centro delle fettine di pollo e richiuderle a portafoglio. Avvolgerle una a una in mezza fetta di bacon e fissarle con spago da cucina. Sciogliere in una padella antiaderente 20 g di burro, unire 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e rosolare i bocconcini rigirandoli per bene. Bagnarli con vino bianco, lasciarlo leggermente evaporare e proseguire la cottura a fiamma bassa per circa 10 minuti. Regolare di sale e di pepe e servire ben caldi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here