La ricetta di oggi è un po’ insolita si tratta della finta carbonara. Il nome suona strano, ma è ricca di ingredienti e di sapore, adatta a chi soffre di intolleranze o allergie alle uova.

Una ricetta che ho scoperto su suggerimento di un amico il cui sapore mi ha colpita. La finta carbonara ricorda nei colori la classica carbonara, ma gli ingredienti sono diversi, infatti, si sostituisce il guanciale con la mortadella e l’uovo (protagonista della tradizionale carbonara) con una crema di peperoni gialli.

Ingredienti per 4 persone
400 g di spaghetti
250 g di mortadella
1,4 Kg di peperoni gialli
sale, pepe e olio evo q.b.

Procedimento
Iniziate pulendo i peperoni, lavateli ed abbrustoliteli su una teglia ricoperta da carta forno. Lasciateli cuocere per circa 30 minuti. Quando saranno cotti poneteli in un sacchetto e lasciateli intiepidire, in questo modo sarà più facile privarli della pelle. Tagliate la mortadella a cubetti, fateli rosolare in una padella con dell’olio d’oliva fin quando non risulterà dorato. Pulite i peperoni privandoli anche del picciolo, quando li avrete puliti, poneteli nel mixer e ottenete una crema.

Aggiungete alla crema di peperoni la mortadella, aggiustate di sale e pepe. Fate cuocere in abbondante acqua salata la pasta, quando sarà cotta versatela nella padella con la crema di peperoni e la mortadella, allungate con uno o due mestoli di acqua di cottura e cuocete a fuoco basso per un paio di minuti in modo da amalgare il tutto. Aggiungete un filo di olio d’oliva e la vostra finta carbonara è pronta!

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here