PRIMI d’Estate. Palline di riso al limone

0
1475

Un’idea originale e semplice di grande effetto, pronta a stupire i vostri ospiti: le palline di riso al limone.

Il profumo dei limoni si unisce al riso conferendogli un sapore decisamente agro-dolce.

Ingredienti (per 4 persone)
250 g di riso
4 Limoni Costa d’Amalfi IGP (o altre denominazioni italiane)
100 g Parmigiano grattugiato
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di capperi sott’aceto
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento:
Iniziate lessando il riso al dente in una pentola con abbondante acqua salata, poi scolatelo e lasciatelo intiepidire stendendolo su un vassoio. Emulsionate in una ciotola l’olio, il succo di un limone, il prezzemolo e l’aglio, tritati, il sale, il pepe e la scorza grattugiata di un limone. Con questa salsina condite il riso, aggiungendovi poi il parmigiano grattugiato. Formate con il composto ottenuto tante palline, della grandezza di una noce.
Tagliate i limoni rimasti a fette molto sottili e disponetele armoniosamente sul piatto da portata. Sopra ogni fettina appoggiate una pallina di riso decorata con un cappero. A piacere, ornate il piatto da portata con qualche ciuffetto di prezzemolo ben lavato e portate in tavola.

PS. Tutte le palline di riso hanno la propria versione fritta. Basta impanarle nel pane grattugiato e lasciarle indorare per pochi istanti. Meno salutari, ma un po’ più golose!

Maria Rosaria Mandiello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here