Last Market Price. Comprare on-line per evitare lo spreco e risparmiare…

0
397

last-market-priceIn Italia, si sprecano 17 milioni di tonnellate di alimenti ogni anno, per un controvalore di 11 miliardi. Allora un giovane imprenditore triestino ha la brillante idea di creare un sito contro lo spreco. In che modo?

Mettendo in un’asta on line last minute prodotti in scadenza, rotazioni di magazzino, confezioni danneggiate e cambi di etichette. Nasce così Last Market Price: offerte che fanno bene all’ambiente e al portafoglio, evitando gli sprechi e riducendo i costi.

Last Market Price consente a produttori e distributori di mettere all’asta on-line merce “rischio-pattumiera” con benefici immediati per il venditore, che si libera dell’eccesso senza oneri di smaltimento, per l’acquirente che, avendo una previsione di consumo a breve, può comprare prodotti di marca, ancora consumabili, a prezzi imbattibili, per l’ambiente e la collettività in generale.

Le aste in corso sono inerenti a diverse categorie: prodotti alimentari, bevande, cosmetici e prodotti per la casa, inoltre è possibile sceglierle per prezzo, tipo di scadenza o tipologia dell’offerta (offerta imperdibile, prodotti vicini alla data di scadenza, fondo di magazzino, cambio etichetta o packaging). Per fare gli ordini e le vendite è semplicissimo, registrandosi gratuitamente al sito www.lastmarketprice.com.

Tiziana Di Muro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here