IDEE ITALIANE, famose all’estero. La Caesar’s Salad…

0
615

La storia affonda le radici in quella di un emigrante, Cesare Cardini. Gli anni sono quelli Venti, e nel futuro c’è un grande successo. Cesare apre un ristorante in Messico ed è da lì che trionfa e si diffonde un’insalata dallo spirito tutto italiano.

L’intento era combinare prodotti tipici ed importanti per la tradizione culinaria del Bel Paese. Dunque non osate chiamarlo “piatto freddo”, non adatto all’inverno! La Caesar’s salad è un pasto fast, nutriente e adatto a tutte le stagioni. Ed anche un piatto ricco e completo…

Ingredienti per 4 persone:

3 fette di pane in cassetta

lattuga Romana

olio d’oliva extravergine q.b.

aglio q.b.

4 fettine di petto di pollo

Parmigiano Reggiano q.b.

Per la salsa:

salsa worcester già pronta

Oppure: un uovo, aceto di vino, succo di limone.

Procedimento:

Tagliate a dadini le fette di pane. In una padella versate qualche cucchiaio d’olio d’oliva e uno spicchio di aglio schiacciato e fate soffriggere il pane. Friggete a fuoco lento, mescolando, devono solo dorarsi.

In un’altra padella adagiate le fettine di petto di pollo, tagliate con più spessore, e cuocete con dell’olio d’oliva e del sale grosso. Se preferite potete anche cuocere le fettine di petto di pollo alla griglia. Deve esser cotto ma restare morbido.

Preparate la salsa, aggiungendo nel mixer (o in un frullatore) un uovo, lasciatelo montare a velocità media, poi aggiungete dell’olio d’oliva a filo, qualche goccia d’aceto, il succo di mezzo limone.

Disponete le fettine di petto di pollo su un piatto da portata o in un’insalatiera e disponete le foglie di insalata. Aggiungete la salsa e condite con un filo d’olio e un pizzico di sale e…

Buon Appetito!

PS. Nella ricetta originale, ormai modificata da milioni di mani, pare vi fosse anche il tuorlo sbollentato.

Maria Rosaria Mandiello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here