Voglia di besciamella? La ricetta anche per intolleranti e allergici…

0
1890

PANNA BESCIAMELLAA tavola bisognerebbe starci sempre con piacere, ma per molti non è sempre così. Chi soffre di intolleranze alimentari o allergie ad alcuni alimenti è costretto a rinunciare al piacere di alcune pietanze. Ma con un po’ di fantasia, si possono creare ricette sfiziose, facili da preparare e molto gustose. La ricetta di oggi è con ingredienti alternativi.

La besciamella è una preparazione di base in cucina, senza la quale molte ricette non riescono con lo stesso risultato. Ma per chi soffre di intolleranza al lattosio o al glutine, anche la besciamella può diventare un problema. Per fortuna in cucina esiste sempre una soluzione alternativa…

Per chi soffre di intolleranza al lattosio, il latte contenuto nella besciamella, può essere sostituito con latte privo di lattosio, con latte di soia o con latte di riso. Per chi soffre di intolleranza al glutine, la farina della besciamella può essere sostituita con amido di mais o fecola di patate.

 E allora mettiamoci all’opera.

Ingredienti:

500 ml di latte (del tipo che preferite)

50 g di farina (senza glutine per chi è intollerante)

50 g di burro (margarina per chi è intollerante)

una presa di sale

un pizzico di noce moscata

Procedimento:

In un pentolino fate scaldare il latte senza farlo bollire poi spegnete. In un altro pentolino fate sciogliete il burro o la margarina a fiamma bassissima, poi unite la farina (per evitare grumi setacciatela). Continuate sempre a mescolare finché il composto non sarà omogeneo. Toglietelo dal fuoco e unite a filo il latte caldo, mescolando con forza per evitare di formare grumi.

Aggiungete il sale e la noce moscata rimettendo il tutto sul fuoco a fiamma basa. Continuate a mescolare con un cucchiaio di legno, finché il latte non bollirà. Proseguite fino a quando la besciamella non sarà al punto di densità giusto, solitamente una decina di minuti. Quando sarà pronta toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.

La consistenza della besciamella senza latte vaccino e senza farina risulterà leggermente meno densa di quella tradizionale, quindi nessuna paura!

…e buon appetito!

Maria Rosaria Mandiello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here