Un nuovo modo per gustare il formaggio: le verrines. 7 idee da portare in tavola

0
252

VERRINESEsteticamente ricercate e molto raffinate, dalle dimensioni perfette per uno sfizio o un piccolo peccato di gola, semplici da gustare e facili da preparare, le verrines sono l’ultimo grido della cucina chic. A lanciare la moda di proporre le ricette in microporzioni contenute in bicchierini di vetro sono stati i francesi, ma presto questa tendenza ha conquistato tutto il mondo.

Infatti, come emerge da un monitoraggio annuale condotto sul web da Assolatte, il buzz online sull’argomento è in forte crescita, con punte del +70% per quanto riguarda le verrines da servire con l’aperitivo e del +40% per le ricette salate da proporre al bicchiere.

Perché allora non provare a proporre stuzzichini al bicchiere per accompagnare con stile l’aperitivo con gli amici, per dare un tocco insolito al pranzo in famiglia o per stupire gli ospiti invitati a cena? Non serve molto: basta seguire queste 7 stuzzicanti ricette dolci e salate a base di formaggio.

Caprese di Burrata al cucchiaio

Lavare e tagliare a spicchi 400 g di pomodorini, conservandone alcuni interi per decorare i bicchieri. Sbriciolare in modo grossolano 150 g di taralli e tagliare a pezzetti 300 g di Burrata. In una ciotola miscelare bene con una forchetta 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, di peperoncino e di origano essiccato. Unire 5 foglie di basilico lavate e tritate grossolanamente. Emulsionare per bene e quindi condire la burrata sgocciolata con la salsina. Dividere i dadini di burrata tra 4 bicchieri e poi continuare a riempirli alternando strati di pomodorini e di taralli. Infine, decorare i bicchieri con i pomodorini tenuti da parte e con le foglie di basilico.

Cheesecake “al vetro”

Far fondere in un pentolino 25 g di burro. Tritare 8 biscotti secchi e mescolarli con il burro. Unire 1 cucchiaino di zucchero e mescolare bene fino a ottenere un impasto piuttosto omogeneo. Distribuire quest’impasto sul fondo di 4 bicchieri premendolo bene con un cucchiaio. Mettere nel mixer 100 g di ricotta, 100 g di cream cheese, 75 g di zucchero, 50 g di panna, 2 uova, la scorza e il succo di un limone. Frullare sino a ottenere una crema densa. Distribuire la crema nei 4 bicchieri e mettere in forno a 170°c per 20 minuti. Sfornare il cheesecake, farlo raffreddare e poi metterlo in frigorifero per almeno 12 ore.

Bicchierini di spume di Taleggio con verdurine fritte e chips

Mettere nel mixer 500 g di Taleggio e 300 ml di panna e lavorarli finché si ottiene una spuma soffice. Dividere la spuma in tre contenitori e aromatizzarla rispettivamente con 10 g di curry dolce, 20 g di timo e 10 g di paprika forte. Avvolgere i tre contenitori con una pellicola per alimenti e riporli in frigorifero per almeno 2 ore.

Pulire 2 patate, 1 carota, 1 zucchina, 2 asparagi e 1 melanzana piccola e tagliarle in bastoncini. Infarinare le verdure e friggerle, poco per volta, in abbondante olio bollente. Scolare e asciugare. Prendere le spume di Taleggio, versarle nei bicchierini e decorarle con chips già pronte ed erbe aromatiche. Adagiare i bicchierini su un piatto da portata e accompagnarli con le verdure fritte.

Verrines di insalata di riso e Provoletta

Scaldare un ampio tegame di acqua leggermente salata e quando bolle versarne metà in un’altra pentola. Mettere in una pentola 100 g di riso e nell’altra 100 g di fagiolini freschi. Scolare il riso cotto e passarlo sotto l’acqua corrente. Scolare i fagiolini lessati e immergerli in acqua ghiacciata. Sgocciolare 100 g di tonno in scatola. Tagliare a fette 150 g di Provoletta e i fagiolini. Lavare 160 g di pomodorini e tagliarli in 8 fette.  Versare un cucchiaio di riso sul fondo di ogni bicchiere, poi ricoprire con una fetta di pomodoro, alcune fettine di formaggio, poi di nuovo con pomodoro, riso e infine fagiolini. Pressare leggermente il contenuto dei bicchieri e riporli in frigorifero. Servire i bicchieri freschi guarniti con spicchi di pomodori e provoletta e una spolverata di pepe.

Bicchierini di Parmigiano-Reggiano e pere

Versare in una casseruola 100 g di Parmigiano-Reggiano grattugiato e 200 cl di panna fresca liquida. Far cuocere a fuoco basso, mescolando delicatamente, e aggiungere un pizzico di sale e di pepe. Quando il composto si è fatto cremoso toglierlo dal fuoco e distribuirlo in 4 bicchierini. Tagliere a fettine sottili 2 pere e distribuire le fette nei bicchierini. Servire subito. 

Stuzzichini tricolore alla Crescenza

Tagliare a cubetti 250 di Crescenza e 200 g di pomodori di Pachino. Condirli con olio extravergine di oliva sale, pepe e basilico sminuzzato. Infine versare il composto in 4 bicchierini e riporlo in frigorifero. Servire freschi.

Crema di frutta esotica e Fiocchi di latte

Versare 500 ml di latte in una casseruola e, quando bolle, unire 120 g di riso e 20 g di cocco disidratato in polvere. Far cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno per evitare che il riso si attacchi al fondo della casseruola. Poi trasferire la crema in una ciotola, unire 30 g di zucchero di canna e 75 g di Fiocchi di latte.  Mescolare delicatamente con un cucchiaio di legno e poi coprire la ciotola con la pellicola per alimenti e mettere in frigo a raffreddare. Sbucciare 1/2 mango e ½ papaia e tagliarli a fettine sottili. Infine suddividere la crema di riso in 4 bicchierini di vetro, distribuirvi sopra le fettine di frutta e completare con 75 g di Fiocchi di latte. Servire subito.

Queste ricette vi hanno fatto venire l’acquolina in bocca?

Scaricando l’’applicazione gratuita “Formaggi–per sapere e per sapore” potrete sempre avere a portata di smartphone o di I-pad oltre 350 ricette a base di formaggi.

Per Apple l’applicazione si trova su: http://goo.gl/JUZNv – Per Android su: http://goo.gl/rgneH

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here