Un libro che fa bene. La Festa a Vico per il Santobono di Napoli

0
233

In occasione di Festa a Vico, l’evento enogastronomico del 5, 6 e 7 giugno diretto ed organizzato dallo chef Gennaro Esposito, Ferrarelle SpA getta il cuore oltre i fornelli e grazie alla preziosa esperienza di ItaliaSquisita rende omaggio a tutti i protagonisti della passata edizione della festa e ai loro ricordi.

 

Ed è così che, unendo l’arte della fotografia alla cucina gourmet e miscelando il valore dell’amicizia al goliardico mondo delle feste gastronomiche, nasce il meraviglioso libro fotografico su Festa a Vico.

 

Ferrarelle e ItaliaSquisita celebrano il ritrovo dell’alta cucina nella Costiera Sorrentina  con un volume che immortala chef, produttori e giornalisti grazie agli scatti del fotografo Maestro Ferdinando Cioffi. A ciascuna foto sono accostati pensieri o aneddoti frutto dei ricordi delle festa: rievocando le loro emozioni i vecchi amici di Festa a Vico, che condividono idee e progetti intorno al mondo del gourmet, vogliono dare testimonianza del calore umano sprigionato da questo evento che da otto anni anima uno degli angoli più belli della Campania.

 

Ma oltre che divulgatore, è anche nobile l’intento che si cela dietro lo splendido volume fotografico, disponibile online dalla seconda metà di giugno sui portali di Festa a Vico (www.festavico.com),  ItaliaSquisita (www.italiasquisita.net) e sulla fan page Facebook di Ferrarelle (www.facebook.com/ferrarelle): l’intero ricavato della vendita del libro verrà devoluto all’Ospedale Santobono di Napoli per acquistare l’ecografo di ultima generazione Esaote MYlab 70 XVision che andrà ad arricchire il reparto di Terapia Intensiva Neonatale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here