RISTOREXPO: si lavora all’edizione 2012. Protagonista la cucina peruviana

0
238

Già al lavoro per RistorExpo, il salone dedicato ai professionisti della ristorazione torna a Lariofiere dal 19 al 22 febbraio 2012. La manifestazione, che negli anni ha saputo guadagnare un posto privilegiato fra gli eventi di settore e oggi vanta un pubblico specializzato di oltre 20.000 operatori, deve il proprio successo alla capacità di rinnovarsi ed anticipare le tendenze del mercato, pur non trascurando mai la qualità e la ricerca del “valore aggiunto” per tutti gli operatori della filiera.
RistorExpo oggi è…
• l’evento BtoB dove protagonisti sono gli operatori: oltre 200 aziende che presentano le novità e le tendenze per il fuori casa e 20.000 professionisti del settore Ho.Re.Ca in visita ogni anno
• l’occasione per incontrare e confrontarsi con i più grandi maestri della cucina italiana: da Gualtiero Marchesi a Massimo Bottura, tutti gli chef più famosi hanno calcato le scene di RistorExpo, dando prova del loro talento
• una delle più qualificate “occasioni di formazione” per professionisti ma anche per i più giovani, con un programma eventi che prevede tra l’altro stage di cucina, workshop e seminari di approfondimento
Il tema dell’edizione 2012: “Il cibo e le parole”
Negli ultimi anni il cibo e la cucina sono diventati un tema di grande interesse: media, opinion leader, rappresentanti del sistema istituzionali, ma anche del mondo scientifico ne parlano quotidianamente e attraverso le forme e i linguaggi più diversificati. Da argomento per addetti ai lavori il cibo è diventato un tema di prim’ordine e la sua influenza sulla qualità della vita ma anche sullo stile di vita, è universalmente riconosciuto come dominante.
Per approfondire e dibattere il tema, per cercare di interrogarsi sul significato del “raccontare il cibo”, RistorExpo si avvarrà del prezioso contributo di autori, giornalisti ed esperti gastronomici.
Un nuovo modello di “fare cucina”: focus sul Perù
Sarà la cucina peruviana ad animare gli spazi di Ristorexpo 2012 con uno speciale approfondimento sulla cultura e le tradizioni enogastronomiche di uno dei paesi più affascinanti dell’America Latina. L’idea del Perù deriva dalla volontà di proporre un modello di cucina nuovo e fino ad ora inesplorato che presenti carattere di qualità, innovazione ed eccellenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here