Riciclare la carta a Natale: tre buoni motivi per dar sfogo alla fantasia!

0
293

A Natale scarterete sicuramente decine di pacchetti regalo…e così vi ritroverete la mattina del 25 con montagne e montagne di carta colorata. Buttarla? Assolutamente no.
> Proviamo a ricavarne idee originali, come la calza che la mattina dell’Epifania verrà riempita di caramelle e cioccolate! Se la carta non è stata interamente strappata, stendetela e fate tante piccole pieghe come se fosse una fisarmonica, dopo di che disegnate la forma della grandezza che volete e ritagliatela.

Essendo due i lati della calza da fare, con lo stesso procedimento create il secondo lato, magari utilizzando una carta con una fantasia diversa. Per fissare i due lati, sovrapponeteli e passateli sotto la macchina da cucire con il punto a zig zag.

Il riciclo creativo non finisce qui: se avete un vecchio maglione da buttare, sfruttate l’occasione per ritagliare un polso e con la colla a caldo fissatelo all’estremità della calza. Per finire, fissate all’estremità superiore il manico di carta di una busta regalo, che fungerà da gancetto per far si che la calza possa essere appesa.
> Anche la carta del pane può essere riutilizzata per decorare la tavola del cenone di Capodanno, proponendo sottobicchieri e sottopiatti ultra.. eco-chic! Ritagliatela, creando della forme rotonde a rettangolari a vostro piacimento e se volete, decoratela passandola sotto la macchina da cucire, con la quale ricaverete motivi colorati (non per forza simmetrici o uguali). Importantissimo però servirvi della macchina da cucire per applicare anche un merletto rosso ai bordi, come se fossero dei centrini! In poco sottopiatti e sottobicchieri saranno pronti!
> Infine, non può mancare sulla vostra tavola in stile ”green” anche un sacchetto porta-pane o un centro tavola per caramelle e cioccolatini! Le buste dei biscotti, che sono difficili da riciclare perché composte da carta, plastica e alluminio, fanno proprio al caso nostro, soprattutto se con l’interno argentato per un magico tocco natalizio!

Preso il sacchetto, risvoltate l’interno, proprio come si fa con le camicie e fate un sacchetto con un po’ di stoffa rossa. Infilate il sacchetto di carta dentro quelli di stoffa.. e il porta-pane è pronto!

Federica Caiazzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here