PIATTI d’Autore. Mezzi ditali rigati su crema di baccalà e crudo e cotto di coccio

0
764

PIATTO ALESSANDRO FEOIngredienti per 4 persone

gallinella 2 da 350 g
ditali rigati 320 g
baccalà 1 kg
1 lt di latte
sale q.b
pepe q.b.
passata di pomodoro 250 g
patate 300 g
germogli vari
olio extravergine d’oliva 200 ml
aglio fresco

Preparazione

Pulire, sfilettare e spinare i cocci, tagliarli a tocchetti e condirli con sale e pepe e scottarli su una padella antiaderente, nel frattempo cuocere il pomodoro dopo aver fatto soffriggere l’olio con l’aglio, condire con del sale e frullarlo emulsionandolo con dell’olio evo.
Cuocere la pasta e a cottura scolarla e saltarla in padella con dell’olio evo.
Cuocere il baccalà nel latte insieme alle patate sbucciate, una volta cotto e ridotto, frullare e setacciare.
Comporre il piatto una volta preparato come in foto.

Alessandro Feo

chef del Rumi restaurant

Ascea Marina (SA)

www.rumihotels.it

PIATTO ALESSANDRO FEO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here