Pasticceria Romolo. Oggi il saluto al suo fondatore, a Salerno e a Sieti

0
656
ROMOLO 02
Romolo Mazza con la moglie Grazia Palo

SALERNO. Si terrà questo pomeriggio l’ultimo saluto a Romolo Mazza, il fondatore della nota Pasticceria Romolo. Riferimento per i dolci d’autore da più di una generazione, aveva fondato il suo quartier generale a due passi dalla stazione centrale nel 1967.

73 anni, originario di Sieti (frazione di Giffoni Sei Casali), il pasticcere aveva avviato giovanissimo la sua attività che sta per compiere 50 anni.

Oggi al timone suo figlio Remo, erede appassionato e talentuoso di una tradizione che non solo la città di Salerno ha imparato ad amare ed apprezzare.

La funzione religiosa si terrà oggi, alle ore 16 nella Chiesa del Sacro Cuore in Piazza Ferrovia e poi continuerà con un saluto nella Chiesa di Maria Santissima del Paradiso a Sieti. Riposerà nel cimitero del piccolo borgo dei Picentini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here