MASCARPONE I love you. 5 idee veloci, dal salato al dolce…

0
356

È il più lussurioso dei prodotti lattiero-caseari: ottenuto direttamente dalla panna, il mascarpone è una delizia da consumare al naturale o da utilizzare per arricchire tante ricette, dolci e salate. Sarà per questa sua doppia veste che sembra non poter mancare nel frigorifero di chi si diletta ai fornelli.

Ma i “cuochi in casa” come utilizzano il mascarpone? La destinazione d’uso più frequente, spiega Assolatte, è la preparazione del tiramisù, diventato in pochi anni il dolce italiano più conosciuto e amato (e copiato) in tutto il mondo.

Ma in pasticceria è gettonatissimo anche per preparare cheesecake, praline, gelati e creme. Ed è insospettabilmente gustoso anche accompagnato alla frutta, come le pesche ripiene con amaretti, i fichi caramellati al forno e le terrine di formaggi e uva.

Ma, prosegue Assolatte, il mascarpone si usa anche per rendere più cremose e delicate le vellutate e le quiche, per addensare e addolcire i sughi bianchi per pasta e gnocchi. La sua consistenza soffice e spalmabile lo rende perfetto per le salse saporite (come quella al gorgonzola piccante e noci).

Inoltre, aggiunto a fine cottura, permette di mantecare alla perfezione i risotti. Ma non solo.

Ecco 5 idee da provare a casa per gustare in modo insolito il mascarpone. Suggerite e garantite da Assolatte.

 

Il dessert veloce, fresco e goloso per chi si è stancato di stare ai fornelli
Mettere nel frullatore 200 g di mascarpone con 2 cucchiai di zucchero, mezzo mango tagliato in pezzetti sottili e un cucchiaio di semi di zucca.

Quando è omogeneo e vellutato, trasferirlo in un contenitore e metterlo in freezer. Dopo un paio di ore sarà pronto da gustare.

La salsina per far amare il pesce ai bambini
Versare in un tegame 50 ml di latte e una bustina di zafferano e scaldarli a fuoco basso. Poi trasferirli in una ciotola e unite 200 g di mascarpone.

Mescolare bene e, se necessario, aggiungere un pizzico di sale. Far riposare per 10 minuti e poi usarla per insaporire il pesce lessato o cotto al vapore (è deliziosa soprattutto sul nasello).

• La ricetta gourmet per i master chef domestici
Mettere nel mixer 200 g di salmone affumicato, 100 g di mascarpone, 150 g di caprino fresco
e 150 g di ricotta. Aggiungere mezzo cucchiaino di olio, un pizzico di sale, un cucchiaio di latte, un paio di cucchiai di Marsala e qualche fogliolina di aneto.

Quando il composto è diventato spumoso e omogeneo, aggiungere un poco di pepe e la scorza grattugiata di un limone. Mescolare con cura e riporlo in frigorifero. Dopo un paio di ore la mousse al mascarpone e salmone sarà da servire con verdure fresche (in particolare sedano), crostini o fettine di pane tostato.

• Il tiramisù facile ed “egg free” da preparare insieme ai figli
Montare a neve 500 ml di panna fresca. Versare in una ciotola 500 g di mascarpone e lavorarlo con una forchetta insieme a 200 g di zucchero finché si ottiene una crema densa e omogenea. Poi incorporare, poco alla volta, la panna. Frullare 800 g di fragole e, con il succo ottenuto, bagnare 500 g di savoiardi.

Quindi disporne metà in 8 coppette, a cui aggiungere metà della crema di panna e mascarpone. Coprire le coppette con i savoiardi e con la crema rimasti. Lasciare in frigo un paio di ore prima di servire.

• Lo snack sfizioso per gli adolescenti affamati
Versare in una ciotola 50 g di mascarpone, 150 g di caprino e 150 g di robiola e amalgamarli con una forchetta. Unire una decina di steli di erba cipollina tritata, un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e di pepe, e mescolare con cura.

Poi coprire il recipiente e farlo riposare in frigo per circa un’ora. Quindi, tagliare a metà 8 panini alle noci e farcirli con la crema al mascarpone e con una fetta di prosciutto cotto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here