LA GRANDE ABBUFFATAPARMA. Dal 1° all’8 ottobre 2014 a Salsomaggiore Terme si terrà la prima edizione di Mangiacinema – Festa del cibo d’autore e del cinema goloso.
Una settimana stuzzicante fra degustazioni gratuite, proiezioni appetitose e incontri con artisti del gusto e dello spettacolo.

Questa prima edizione sarà dedicata a Ugo Tognazzi e vedrà la partecipazione straordinaria dell’azienda La Tognazza Amata, che il grande attore creò 50 anni fa a Velletri per “dare sfogo” alle sue passioni culinarie. Oggi la manda avanti il figlio Gianmarco.

I PROTAGONISTI
Mangiacinema, organizzato dal giornalista Gianluigi Negri e dall’associazione culturale Mangia come scrivi, vedrà coinvolti artisti dello spettacolo e del gusto, secondo una formula originale e coinvolgente per il pubblico che diventerà il protagonista di tanti assaggi diversi ogni giorno.
Tra i primi ospiti annunciati della kermesse, il più celebre critico gastronomico d’Italia, Edoardo Raspelli; uno dei padri della televisione tricolore, Enrico Vaime, con il suo nuovo libro “Cin Cin”; lo chef stellato Massimo Spigaroli.
Mangiacinema si svolgerà annualmente nella città termale e ogni edizione sarà dedicata a un grande nome del cinema.

GLI EVENTI
Fondamentale sarà la partecipazione dell’Istituto Alberghiero “Magnaghi”, con i suoi studenti e il corpo docente: saranno loro a “guidare” le tante degustazioni che il Festival, voluto dal Comune di Salsomaggiore, promette al pubblico.

Gli eventi si svolgeranno tra le Terme, il Palazzo dei congressi e il cinema Odeon. Ne saranno protagonisti anche i produttori salsesi che da anni spiccano per la qualità del loro lavoro in ambito enogastronomico (due nomi su tutti: il maestro pasticciere Claudio Gatti e il maestro gelatiere Corrado Sanelli), senza tralasciare qualche mirata e “gustosa” presenza di importanti produttori delle Terre Verdiane e della Food Valley.

Inoltre i ritrovi, i ristoranti e gli alberghi della città proporranno aperitivi a tema (i vini “Tapioca”, “Antani”, “Conte Mascetti” della Tognazza Amata), menu dedicati al protagonista de “La grande abbuffata” e “Amici miei”, gelati fantasiosi al gusto Supercazzola.

“I produttori – anticipa il direttore artistico Gianluigi Negri – verranno ‘abbinati’ a grandi nomi dello spettacolo e della letteratura: con le loro ‘creazioni’ golose saranno protagonisti tanto quanto gli artisti. Mangiacinema sarà una festa per gli occhi (con diverse proiezioni) e una festa per il palato”.

Tra gli altri eventi da non perdere, una cena di gala dedicata a Tognazzi che si terrà all’Alberghiero “Magnaghi”, il primo mercatino del “made in Salso”, i laboratori “Crea & Gusta” per turisti e appassionati di cucina.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here