Voglio proporvi una ricetta facile e veloce, di grande aiuto se siete a dieta. Sto parlando della vasocottura con il microonde, dobbiamo sfatare il falso mito che il microonde fa male, soprattutto quelli moderni.
Per fare questo tipo di cottura ci serve solo un vasetto weck per cottura in microonde e (logicamente) il microonde…

Ingredienti per 2 persone
150 grammi di fave pulite
1/4 di cipolla bianca
1/2 carota
30 grammi di pancetta a cubetti
olio d’oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

Procedimento

Iniziamo prendendo il vasetto weck e mettendo al suo interno un filo di olio evo, la pancetta a cubetti, la cipolla tagliata a fettine e le carote tagliate a cubetti piccoli.
Mettiamo il vasetto aperto così da farlo rosolare per qualche minuto alla massima potenza.
Poi prendiamo le fave e inseriamole all’interno, non c’è bisogno di eliminare la pellicina. Aggiustiamo di sale e pepe e con l’aiuto di un cucchiaio amalgamiamo il tutto e inseriamo un dito di acqua.
Puliamo per bene il nostro vasetto con della carta assorbente e chiudiamolo facendo attenzione che la guarnizione aderisca bene e che i ganci siano chiusi.
Mettiamo nel forno a microonde e cuociamo alla massima potenza testata, per il mio forno è 750w, per 6 minuti.
Poi facciamo riposare per bene fino al raffreddamento, ci vogliono circa 15 minuti, ed ecco pronte le nostre fave che possiamo servire a zuppa direttamente nel vasetto riscaldandole velocemente nel microonde.
Io ho usato il vaso weck da 580ml. Il vantaggio di questa cottura e che se dopo il raffreddamento decidete di non riscaldalo (ma usarlo in un secondo momento) basterà non aprire il vasetto, lasciando il sottovuoto che si sarà creato e mettendolo in frigo.
Durerà fino a 10 giorni, poi basterà tenerlo una trentina di minuti a temperatura ambiente poi riscaricalo nel microonde ed aprire il vasetto.

Sarà come appena fatto.

Buon Appetito

Piero Cantore, chef

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here