IL MIO LIBRO DEI PRIMI PIATTI. Parte una nuova collana firmata Laura Rangoni

0
255

Si apre con Il mio libro dei primi piatti la collana De Vecchi In cucina con Laura Rangoni, ideata, sperimentata e scritta da una delle foodwriter più amate del web. Il progetto rispecchia la personalità dell’autrice, frizzante, appassionata, simpatica e molto comprensiva delle difficoltà che incontra chi ogni giorno deve mettersi ai fornelli per sé o per la famiglia.

Memore della sua formazione in cucina, Laura è come una mamma o una nonna che sta alle nostre spalle e ci indica i passi da compiere, ci mostra i passaggi più complicati, sa dove potremmo sbagliare e ci previene.

In questo primo volume si concentra su pasta, riso, zuppe, polenta combinando felicemente tradizione, praticità, fantasia, buon gusto e allegria; e cucinare con lei diventa un divertimento.

Grazie alle sue dritte si soddisfano tutti i palati, si valorizzano i prodotti del territorio, si ottimizzano i tempi, si sfruttano al meglio gli ingredienti e soprattutto lo si fa con leggerezza.

 

> Laura Rangoni

Laureata in Lettere presso l’Università degli Studi di Milano, giornalista, presidente del CeSTAEG (Centro Studi Tradizioni Alimentari Eno Gastronomiche) iscritta all’ASA (Associazione Stampa Agroalimentare), sommelier AIS e degustatore ONAV, è tra i più diffusi autori italiani contemporanei di cucina.

Studiosa di tradizioni popolari e ricercatrice di storia dell’alimentazione e della gastronomia ha al suo attivo un centinaio di pubblicazioni tra saggi e manuali.

Dirige il magazine on line www.cavoloverde.it e diversi siti di alimentazione, gastronomia ed enologia (www.italy-recipes.com, www.bibliowine.com; www.diet-pedia.net) e si scatena nel suo blog Pane al pane (www.laura-rangoni.blog.espresso.repubblica.it/).

 

Titolo e sottotitolo Il mio libro dei primi piatti Ricette, consigli, segreti

Collana In cucina con Laura Rangoni

Autore Laura Rangoni

Editore De Vecchi

Formato 14×21,5 cm

Pagine 256 + 32 di fotografie

Prezzo 14,90

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here