#cominciadalcampo

“Comincia dal campo”

9 luglio 2015, dalle ore 17 – Vallo della Lucania (SA)

LABORATORI

Dalle 17 alle 18:30 – Azienda Agricola Starze:

_Il sapore antico della mozzarella nella mortella
presso il caseificio sarà possibile assistere alla lavorazione della mozzarella nella mortella secondo la tradizione. Sono previsti due laboratori da circa 45 minuti dove si potrà apprendere anche la storia della nascita di questo prodotto unico.

Dalle 17 alle 19 – Azienda Agricola Cobellis:

_La magia degli impasti ore 17 (Casa Padronale)
nel suggestivo contesto dell’antica cucina della casa patronale sarà allestito un laboratorio dove sarà possibile apprendere la preparazione dell’impasto della pizza fritta.
Ai partecipanti sarà presentata la miscela di farine e spiegato il perché della scelta di coltivare direttamente in loco il proprio grano. Il laboratorio avrà una durata di circa 50 minuti.

_Mietitura manuale ore 18
nei campi di grano aziendali utilizzati per ottenere le farine che utilizza la pizzeria “daZero” sarà possibile vivere l’esperienza unica ed antica della mietitura manuale.
In un’area con le spighe lasciate “in piedi” per l’evento, si cimenteranno nella raccolta a mano gli ospiti, insieme ai produttori locali.
Tutti riuniti nell’esperienza rituale della mietitura, un momento faticoso ma anche di festa, perché il raccolto garantiva per la comunità la consapevolezza di aver guadagnato tempo ed assicurata la sopravvivenza. Il valore di questo gesto avvicina le persone e ribadisce un’alleanza. Questo è il primo segno di unione per sancire un patto di fiducia tra domanda ed offerta, tra produttori e consumatori.

I laboratori sono gratuiti, prenotazione obbligatoria.

INCONTRO COI PRODUTTORI LOCALI
Inizio ore 19:00 – Casa Padronale Azienda Agricola Cobellis
I produttori partecipanti all’evento racconteranno la loro esperienza presentando la propria azienda, il prodotto e l’apporto che possono dare alla filiera.

Interverranno:
Antonio Aloia – sindaco Vallo della Lucanaia
Angelo De Vita – Direttore Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
Ciro Solimene – Direttore generale BCC del Cilento e Lucania Sud
Rosa Pepe – CRA-ORT Pontecagnano (SA)
Paolo De Simone – daZero

Produttori:
Piccolo Salumificio Artigianale di Gioi – soppressata di Gioi e salumi
Azienda Agricola I Moresani – cacioricotta
Caseificio Le Starze – mozzarella della mortella
Gelateria Di Matteo – dessert
Birrificio Fiej – birra artigianale
Caseificio Polito – mozzarella di bufala
Frantoio Pietrabianca – olio
Azienda Agricola Cobellis – grano
Cooperativa Terre di Resilienza – recupero sementi grano autoctono
Frantoio Marsicani – olio
Azienda Agricola Iannuzzi – ortaggi

Modera:
Antonella Petitti, giornalista enogastronomica

PIZZA DEL TERRITORIO
Inizio ore 20:30
Il terzo ed ultimo momento della giornata è quello della convivialità del cibo e si svolgerà a Vallo della Lucania “daZero”.
Dopo la mietitura arrivava sempre il momento della festa e anche in questo caso non si vuole tradire la tradizione! In diversi angoli della piazza i visitatori potranno incontrare i produttori che hanno partecipato all’evento, parlare con loro e provare i loro prodotti.
Naturalmente nella migliore tradizione di “daZero” antipasti e sfizi saranno a base dei prodotti tipici cilentani, come le nuove pizze che andranno ad integrare le creazioni più amate.
Tra le novità, proposte in anteprima per l’occasione, la “Friarielli” con peperoncini verdi dolci, datterini rossi, patate, salsiccia fresca e mozzarella nella mortella e la “Menaica” che proporrà il prodotto simbolo dei Presidi Slow Food del Cilento.

Il nuovo menù “daZero” si potrà degustare “alla carta” in pizzeria direttamente a partire dal 9 luglio.

SERVIZIO NAVETTA
Sarà disponibile per tutti coloro i quali si prenoteranno tramite il numero della segreteria organizzativa, accompagnando gli ospiti alle aziende agricole e riaccompagnandoli in pizzeria.

INGRESSO LIBERO e GRATUITO ai LABORATORI previa PRENOTAZIONE

Segreteria organizzativa
Prenotazioni laboratori e navetta:
388.8197625
cominciadazero@gmail.com

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here