A Troia al via la Festa del Grano!

0
237
Harvest, close up of farmer's hands holding wheat grains

TROJA (FG). Per la prima “Festa del Grano” il centro storico di Troja si è trasformato per una notte in una grande aia di campagna.

Il grano “Strampelli/senatore Cappelli”, mietuto con le falci sui campi dello chef Peppe Zullo, l’ha fatta da padrone: prima trebbiato, poi molito con le antiche macine in pietra de “lo moleno” e dalle “macine d’arte” dello scalpellino Francesco Ciarmoli e infine impastato per dar vita a spettacolari creazioni culinarie.

Record di presenze, ma anche record gastronomici: il lunghissimo Acquasale che si sviluppava lungo tutto il corso è andato ben oltre l’obiettivo di 50 metri, fissandosi a 53 metri e 20 centimetri. E per condirlo ci sono voluti 25 chili di pomodori, 5 chili di cipolla rossa, 500 grammi di origano e sale e 15 litri di olio extravergine di oliva.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here