Il miele, lo sappiamo bene, è un elemento prezioso, ricco di principi nutritivi; non tutti sanno, invece, che il miele (come la propoli), ha anche notevoli proprietà curative e cicatrizzanti.

Per questo motivo è prezioso per curare le piccole ferite della pelle e delle mucose, soprattutto di parti delicate come le labbra.

Una “crema” naturale per eccellenza, molto efficace soprattutto per le screpolature epidermiche dovute al freddo è il miele rosato, che unisce alle proprietà curative del miele la dolcezza lenitiva dell’acqua di rose.

Per ottenere un miele rosato mettere in infusione per 15 minuti 4 g di petali di rosa (preferibilmente rose rosse coltivate biologicamente) in una quantità di acqua bollente sufficiente a ricoprirle.

Lasciare raffreddare e macerare il tutto per 24 ore. Filtrare operando una leggera spremitura e aggiungere al liquido ottenuto 5 g di miele per ogni grammo di filtrato. Lasciare riposare e mescolare bene. Tenere in frigorifero fra un’applicazione e l’altra.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here