Costa del Cilento festeggia 100 mila fans, non solo sul web. Un territorio raccontato con passione da quasi tre anni

0
274

Un bel pezzo di mondo di facebook è in festa in questi giorni per il raggiungimento di 100.000 “Mi Piace” della pagina Costa del Cilento. Un risultato che non deve leggersi solo come fenomeno del web, fine a se stesso, ma come il risultato dell’attenzione che Roberto Pellecchia (autore di libri di turismo e fotografo) è riuscito a catalizzare sul meraviglioso Cilento, ancora sconosciuto ai più.

Un pezzo di Campania che brilla di luce propria e con una storia a sé, che bene – grazie al suo piglio da reporter ed al talento fotografico – Pellecchia ha saputo raccontare nel suo lavoro uscito nel 2009 “Spiagge, cale e borghi della Costa del Cilento”.

Così ecco che la pagina “Costa del Cilento” nasce il giorno di Natale del 2009 e rapidamente guadagna consensi grazie alle numerose immagini postate giorno per giorno. Un modo per unire e riunire appassionati di fotografia e di territorio, emigranti o cittadini desiderosi di raccontare il proprio territorio raccogliendone particolari e chicche.

Attualmente negli album dedicati sono presenti oltre 20.000 foto. Nel settembre 2010 la pagina vince il Premio Leucosia per la sua diffusione del Cilento nel mondo, con oltre 60 Paesi raggiunti, caso unico di una pagina facebook che ha avuto un riconoscimento ufficiale al di fuori del mondo internet.

Oggi, oltre al fondatore della pagina, vi sono altri 7 amministratori: Milena Luongo, Emilia Di Gregorio, Biagio Fedullo, Sergio De Simone, Paolo Coscia, Raffaele Pugliese e Angelo Vettor.

La pagina, che viene aggiornata decine di volte al giorno, ha attualmente 10.000 presenze quotidiane "attive", 60.000 mensili e sempre mensilmente 30 milioni di visualizzazioni.

In data odierna – probabilmente – raggiungerà i 100.000 iscritti e l’evento verrà festeggiato dagli amministratori con una cena "open" (nel senso che chiunque potrà partecipare) il 4 agosto a Castellabate.

 

Ad majora

con gioia festeggiano l’evento anche tutta la redazione di Rosmarinonews.it

ed i suoi lettori più affezionati

 

Antonella Petitti

 

La copertina del libro di Roberto Pellecchia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here