13esima edizione per il Mercatino del Gusto. Tutta la migliore tradizione salentina e pugliese

0
117

MAGLIE (LE). Da martedì 1 a domenica 5 agosto si rinnova a Maglie l’appuntamento con il "Mercatino del gusto", organizzato dal Comitato “Mercatino del Gusto”, in collaborazione con l’Associazione Slow Food Puglia e il sostegno delle Istituzioni, locali e regionali e di Aziende Private.

Il "Mercatino del Gusto", giunto nel 2012 alla tredicesima edizione, offre ai visitatori uno scorcio significativo delle eccellenze eno-gastronomiche pugliesi, consentendo al pubblico di scoprire i prodotti della tradizione alimentare salentina e regionale, relazionandosi direttamente con artigiani, casari, pastai, enologi e frantoiani.

La manifestazione prende il nome dalle oltre novanta bancarelle di espositori regionali – suddivise per tipologie gastronomiche – dislocate lungo le vie del suggestivo centro storico di Maglie, che animano le ‘piazze’ dell’olio extravergine, del vino, della birra artigianale e le ‘vie’ della gastronomia, dell’ortofrutta, dei dolci, dei presìdi e comunità del cibo Slow Food.

E’ frequentato da visitatori attenti, curiosi, ricettivi e disponibili al confronto che ne apprezzano e riconoscono le specificità. Il mercato infatti, non è esclusivamente il luogo dello shopping, ma è quello dell’interazione e del dialogo; l’acquisto è solo il momento finale di un incontro tra produttore, che racconta le sue specialità, e pubblico.

Anche le cene non si limitano ad essere un momento conviviale, ma permettono agli ospiti di scoprire la straordinaria ricchezza e la varietà culinaria della regione, senza doversi spostare da Maglie. Se si vuole cenare sotto il cielo estivo, ma comodamente seduti, c’è solo da scegliere tra le eleganti “Cene in Villa” e le informali “Piazze”, dove chef di primo piano della ristorazione pugliese sanno come conquistare il palato dei commensali.

Per chi invece preferisce passeggiare per le strade della città degustando le tipicità gastronomiche pugliesi c’è il Cibo di strada, che nelle ultime edizioni ha ottenuto un successo sempre crescente: potranno essere apprezzate le bombette, la focaccia barese, le pucce e i pizzi, la scapece gallipolina, il pesce fritto e tutti i prodotti del territorio che molti turisti non conoscono. Le serate proseguono con la buona musica e i dopocena con i cocktail del "gustosofo" Michele di Carlo, che guiderà i visitatori nel mondo dei liquori e distillati.

Caposaldo del Mercatino sono i Laboratori del gusto. Aneddoti, storie, informazioni scientifiche, note su tecniche di produzione: le parole degli esperti di Slow Food intorno al cibo, al vino e alla birra consentono ai partecipanti di imparare a riconoscere le qualità e le peculiarità dei prodotti in degustazione.

I bambini continuano ad essere i grandi protagonisti di una serie di appuntamenti giocosi dove il divertimento si combina con lo sviluppo di una nuova sensibilità nei confronti del cibo quotidiano e delle tradizioni dimenticate.

 

Per maggiori informazioni visitate il sito www.mercatinodelgusto.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here