Dolomiti_non_filtrata75cl[3]Birra Dolomiti non Filtrata si presenta con un colore oro caldo dai riflessi ambrati, un aspetto torbido caratteristico delle birre non filtrate e rifermentate in bottiglia, con una schiuma cremosa e persistente.

È una birra che va assaporata lentamente per riuscire ad apprezzare appieno i sentori aromatici, coglierne i profumi e l’aroma di vaniglia, mandorla e frutti rossi.

Un’etichetta importante e raffinata, dallo sfondo nero e con un bordo dorato che contribuisce ad impreziosire quest’edizione esclusiva e i momenti speciali a cui è dedicata. Con la sua gradazione alcolica medio alta (6.2% vol), e un gusto equilibrato e rotondo, Birra Dolomiti Non Filtrata è infatti ideale per accompagnare i pasti delle grandi occasioni o dei piacevoli momenti di relax.

Con questo nuovo progetto birrario Fabbrica di Pedavena riesce a dare voce alla sua eccezionale tradizione e al suo spirito innovatore. Birra Dolomiti è un progetto unico di filiera integrata locale, nato nel 2006, e rivolto alla produzione di una birra con anima legata al territorio, perché prodotta nel rispetto dell’ambiente circostante e con l’utilizzo di materie prime locali. Il cuore del territorio delle Dolomiti è racchiuso in Birra Dolomiti, non solo come parte delle materie prime, ma anche come saperi, tradizioni e gusto per la qualità, tanto che dal 2010, i territori coltivati con l’orzo presente in Birra Dolomiti, sono diventati presidio Slow Food.

La linea Birra Dolomiti è in continua crescita, infatti negli ultimi due anni non solo ha avuto un restyling dell’etichetta, ma si è anche arricchita di 3 nuove referenze: Birra Dolomiti Speciale, Birra Dolomiti Rossa Doppio Malto e l’ultima novità, Birra Dolomiti Non Filtrata, tutte in formato da 75 cl, con tappo meccanico, come da tradizione.

SCHEDA PRODOTTO
Contenuto alcolico: 6.2 % vol
Schiuma: cremosa
Aspetto: torbido
Colore: oro caldo con riflessi ambrati
Intensità olfattiva: elevata
Finezza olfattiva: gradevole
Frizzantezza: media
Corpo: rotondo
Amaro: discreto
Equilibrio gustativo: giusto
Ricchezza retrolfattiva: normale
Persistenza retrolfattiva: discreta

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here