Vicoli ed Arte14^ edizione nella storica location di Guardia

    0
    89

    ARIANO IRPINO (AV). Il Borgo della Guardia di Ariano Irpino rivive le suggestioni del passato e per due giorni, 28 e 29 agosto,  si anima di suoni, profumi e colori con l’evento “Vicoli ed Arte” che quest’anno giunge alla XIV edizione.

    Fiore all’occhiello dell’Estate Arianese, già dallo scorso anno riportato nella storica location della Guardia, Vicoli ed Arte, si ripropone di far rivivere i sapori e le tradizioni degli antichi borghi, cercando di far sentire il visitatore proiettato nel passato, in un mondo ricco di valori e di lavoro creativo.

    Artigianato, antiquariato, arte contadina, musica itinerante, spettacolo e degustazioni di piatti tipici in una splendida cornice di vicoli, “piazzilli”, grotte e cantine scavate nell’arenaria.  Inoltre l’iniziativa del “Museo fuori orario” dalle 20,00 alle 23,00 consentirà di approfondire la grande storia e la cultura di Ariano attraverso il Museo Diocesano, degli argenti e l’Antiquarium.

     

    Sabato 28 agosto alle 21,00 i “ SenzOffesa” sul palco grande; alle 21,30 al Casalino, Ninì Albanese;  gruppi africani itineranti per Via Guardia; e contemporaneamente in Vico III, Alessandro Salza “Band Silent Graye; inoltre per tutto il percorso di “Vicoli ed arte”, artisti da strada; infine alle 22,00 Piano Bar D’autore  di “Carmine Serluca”.

     

    Domenica 29 agostosul palco grande: i “Pratola Folk”; al Casalino “Folco Sbaglio e le ore perdute”; in Via Guardia, già dalle 20,30, “I Toledo- Napoli a 360 gradi”; in Vico III alle 21,30, Rock Band Putipù; in Vico IV, sempre alle 21,30, spettacolo “Il Colore Dei Suoni”; in C.so Umberto I alle 21,00 il gruppo folk “ Blue Pervinca”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here