Una cena-spettacolo a base di baresità …col mattatore Vito Signorile

0
239

BARI. Dalle tavole del Nuovo Abeliano ai tavoli del Terranima – Ristoro Pugliese. Venerdì 11 novembre, Vito Signorile, il celebre attore, drammaturgo e cantante, nonché depositario di un autentico patrimonio della “cultura orale” barese, sarà il mattatore della serata proposta dall’elegante e tipico ristorante di via Putignani.

Copione della serata: la raccolta di ricette rigorosamente in dialetto barese curata dall’eclettico autore “Ce se mange iòsce? Madonne ce ccròsce!”, successo editoriale dalla Gelsorosso Edizioni, che è già alla sua quarta ristampa.

“Sarà lo stesso Signorile”, confermano Vanessa e Pietro Conte titolari del locale ed ideatori di questo tipo di incontri, “che in una sorta di cena-spettacolo, canterà, reciterà poesie e declamerà le ricette dell’antica tradizione culinaria barese, accompagnato dalla sua chitarra”. Ricette tratte dal libro e preparate, per gli ospiti della serata, dallo chef Georgia Colombo e dallo staff di cucina del Terranima.

Un evento che indente accumunare cultura, cibo e filosofia dello “stare bene”, con se se stessi e soprattutto con gli altri. Ritrovarsi insieme a tavola, all’insegna del sorriso, della convivialità e della più tipica e naturale impronta caratteriale della gente di Puglia.

 

*Venerdì 11 novembre 2011 – Per prenotazioni e informazioni: Terranima – Ristoro Pugliese a Bari, via Putignani, 215. Tel. 080-5219725 – www.terranima.com 

                                                                                                                                           Antonio V. Gelormini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here