Ultimi due appuntamenti per IL SOLE NEL PIATTO. Dalla pizza al cinema…

0
239

NAPOLI. Quattro assi della pizza napoletana per quattro serate fuori dal comune. Filo conduttore il film dedicato al disco di farina simbolo del made in Naples “Il sole nel piatto”, prodotto da Roberto Gambacorta per Rio Film e realizzato dal regista Alfonso Postiglione, che vede tra i protagonisti alcuni dei migliori maestri pizzaioli campani: i napoletani Enzo Coccia de La Notizia, Attilio Bachetti della pizzeria Attilio e Gino Sorbillo della omonima pizzeria, nonché i casertani fratelli Pepe della pizzeria Pepe di Caiazzo (CE).

Location d’eccezione per le serate a quattro mani la Pizzaria La Notizia di via Caravaggio, 53 di Napoli. Dopo le serate del 30 gennaio e del 5 marzo che hanno visto rispettivamente Franco Pepe e Attilio Bachetti affiancare il padrone di casa Enzo Coccia, il 16 aprile sarà la volta di Gino Sorbillo. Il 23 aprile, poi, gran finale con tutti i 4 pizzaioli insieme per una speciale serata a “otto mani”!

I quattro appuntamenti organizzati da Rio Film in collaborazione con il Molino Caputo, il Caseificio Barlotti, l’azienda agricola casa Barone, l’azienda vitivinicola Grotta del Sole, Acqua Ferrarelle e l’AIS Delegazione di Napoli avranno inizio alle ore 19,30 con la proiezione del film “Il sole nel piatto” per poi proseguire con la degustazione delle pizze.

In occasione delle serate ognuno dei protagonisti presenterà in anteprima la propria versione della pizza “Il sole nel piatto” oltre a proporre un proprio classico o qualche altra pizza inedita.

Nelle stesse date in mattinata sono previsti degli incontri di approfondimento riservati ai pizzaioli che potranno così confrontarsi sull’impasto, sulle caratteristiche del forno, sugli ingredienti (farina, mozzarella di bufala, pomodorini del Piennolo e olio) che si impiegano nella realizzazione della pizza e sui criteri di abbinamento con vino e birra.

 

*Ingresso solo su prenotazione (contattare Laura Gambacorta: 349 2886327)

Ticket di ingresso: 20 euro

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here