Seconda edizione per De Cerevisia. L’AIS incontra i microbirrifici campani

0
240

SALERNO. Dopo il successo della prima edizione, l’AIS Salerno ripropone l’incontro con i Birrifici Artigianali Campani, raddoppiando l’appuntamento, infatti quest’anno saranno due i giorni dedicati alla manifestazione previsti per il 12 ed il 13 giugno prossimi.

L’idea nasce dalla volontà di far conoscere delle piccole realtà campane che, in pochi anni, si sono affermate su un mercato che collegava il “buon bere” solo al vino. Così grazie alla volontà di alcuni produttori, capaci di  proporre dei prodotti originali e di qualità,  sono riusciti a conquistare il mercato del “buon bere” anche parlando di birra.

Anche quest’anno si svolgerà in una splendida location: il Quadriportico S. Maria Delle Grazie, nel cuore del centro storico di Salerno, uno dei più bei terrazzi con vista sul golfo, a due passi dal Giardino della Minerva, dove si effettuerà un percorso guidato, su prenotazione, tra le piante officinali utilizzate dalla Scuola Medica Salernitana, già prima della scoperta del luppolo, usato per la conservazione della birra.

Oltre ai Birrifici Artigianali presenti quali: Il Chiostro, Kasperl, Karma, Saint John’s, Medatus, Sorrento, quest’anno sarà presente l’Azienda Agricola Nicola Tancredi con la sua produzione di olio e di Fagioli di Controne. Questi prodotti verranno preparati dalle sapienti mani dello chef della società di Catering “Eventi D’Autore”, la quale delizierà anche i palati più raffinati.

Previsti anche laboratori di degustazione, a numero chiuso, ed accessibili solo su prenotazione, in cui sarà possibile approfondire, con gli stessi produttori, la conoscenza dei loro prodotti.

 

Per info e prenotazioni

Toti Nevio 3394875512

Mazzaro Lina 3391705700

sommeliersalerno@tiscali.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here