Noir DiVino presenta Andrea G. PinkettsPer una serata misteriosamente enogastronomica…

0
278

ATRIPALDA (AV). La Cantina Vinosia, audace interprete del gusto della tradizione, apre le sue porte ad uno dei più famosi esponenti della letteratura noir in Italia, Andrea G. Pinketts, che da ricercato artigiano della comunicazione, mescolerà l’espressività delle parole ai sapori del vino, in una serata all’insegna dell’innovazione e della contaminazione.

 

Venerdì 21 Maggio 2010, alle ore 21,00, ad Avellino, presso l’Osteria (via Appia Atripalda, 150 –Atripalda) Andrea Pinketts, vincitore di numerosi premi letterari ed autore di molteplici romanzi tra noir e grottesco, da autentico maestro del genere investigativo per eccellenza, si districherà dalla trama ai personaggi, passando per l’intreccio, in una serata dedicata all’analisi dei romanzi che nel corso della sua carriera di romanziere lo hanno portato all’attenzione della critica.

 

Scrittore “post-moderno”, il gusto di Pinketts si combinerà ai colori, ai profumi ed alle saporosità dei vini offerti dalla Cantina Vinosia che, nel corso di una degustazione che seguirà l’incontro con l’Autore, offrirà agli ospiti un assaggio dei suoi vini più pregiati accompagnati da alcune delle prelibatezze della tradizione culinaria campana.

 

Fondata nel 2003 dalla passione dei fratelli Mario e Luciano Ercolino, il marchio Vinosia nasce dal sogno di avvicinare le persone alla cultura del vino, attraverso la creazione di un prodotto qualitativamente ricercato, ma accessibile alle tasche di chiunque abbia voglia di sperimentare gli stuzzicanti piaceri offerti dall’enologia.

Una serata dedicata alla scoperta dei misteri, che abbinerà ai sapori del vino il piacere della buona lettura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here