Ed in questi giorni non possono mancare in tavola i cappelletti, un piatto davvero tipico del Natale marchigiano da gustare in brodo.

Qui sotto la ricetta e, la preparazione è rigorosa: come da tradizione inizia una settimana prima e ogni componente della famiglia deve dare il suo contributo!

Ingredienti:

Per la sfoglia:

600 g di farina

6 uova

Per il ripieno:

400 g di macinato di filetto di maiale (o di manzo)

150 g di petto di pollo

100 g di mortadella

una piccola salsiccia

100 g di Parmigiano Reggiano

sale q.b.

pepe q.b.

noce moscata q.b.

burro q.b.

Preparazione

Cuocere il petto di pollo in padella con una noce di burro; tritare il petto di pollo cotto, la mortadella e la salsiccia; aggiungere il macinato di filetto di maiale, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata, e amalgamare tutti gli ingredienti per il ripieno.

Dopo aver preparato il ripieno, impastare gli ingredienti per la sfoglia: disporre la farina a fontana e al centro metterci le uova, aggiungere un po’ d’acqua, se è necessario per rendere la pasta più elastica, e lavorarla finché diventa liscia.

Stendere la sfoglia sottile, tagliare la sfoglia in dischetti, farcire i dischetti con il ripieno di carne macinata.

Chiudere i cappelletti, ripiegando il dischetto di sfoglia su se stesso e unendo le due estremità.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here