La cucina nipponica del Romeo Sushi Bar&Restaurant incontra i vini di Cantine Astroni

0
285

NAPOLI. Giovedì 15 marzo prosegue il format “Japan flavours e calici campani” del ROMEO Sushi Bar&Restaurant di Romeo hotel. Il secondo appuntamento del ciclo di incontri dedicati alla cucina nipponica abbinata a grandi bianchi della Campania, vede protagonista la Falanghina delle Cantine Astroni raccontata da Emanuela Russo, direttore Marketing. L’azienda, che nel cuore dei Campi Flegrei vinifica con passione i vitigni autoctoni del territorio, presenta in abbinamento al menu dello chef Keisuke Aramaki due etichette per due versioni di Falanghina Doc dei Campi Flegrei: Astro, lo spumante Brut e la Riserva Colle Imperatrice. Una doppia proposta per accompagnare con gusto i piatti giapponesi di Aramaki che per l’occasione ha ideato un menù inedito:

Maki di salmone

Nigiri di spigola, Amaebi (Gamberi di acqua dolce) e capasanta

Soba fredda

Sashimi in alga fritto con salsa piccante

Banana spring rolls con coulis di mango

In abbinamento i vini:

Astro Spumante Brut di Falanghina, Cantine Astroni. È uno spumante ottenuto da uve 100% Falanghina. Dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli ha un perlage persistente e di grana fine. Al naso ha sentori di fiori bianchi, frutta fresca e gradevoli note minerali. Al gusto è secco ed abbastanza caldo.

Colle Imperatrice Falanghina Doc Campi Flegrei, Cantine Astroni. Vino limpido e consistente dal colore giallo paglierino con riflessi dorati e sfumature di un verde appena accennato. Al naso intenso, fine e complesso, presenta sentori floreali e note fruttate. Buona la freschezza e la sapidità.

Lo chef

Keisuke Aramaki, classe 1972, originario di Saitama e in Italia dal 2003, porta nei suoi piatti cultura nipponica e gusto italiano. La sua cucina si esprime in piatti di alta qualità, frutto di una continua ricerca nel mondo dei sapori, dei profumi e delle consistenze. La piena padronanza delle tecniche di preparazione e di cottura della cucina giapponese, la sua esperienza nelle cucine italiane, contribuiscono a creare piatti che sono la perfetta sintesi di tradizione e innovazione.

***“Japan flavours e calici campani” è un ciclo di serate dedicate all’incontro tra due grandi tradizioni: quella enologica campana e quella gastronomica giapponese. L’occasione nasce per presentare il nuovo menu dei caldi e la cucina dello chef Keisuke Aramaki: non solo sushi e sashimi, ma anche piatti della più autentica tradizione nipponica come zuppe, tempura e stufati. Per tutto il mese di marzo, ogni giovedì sera, alle 20.30, il Romeo Sushi Bar&Restaurant ospiterà una cena speciale in abbinamento ai vini di una grande cantina campana. Il prossimo appuntamento è previsto per giovedì 22 marzo con l’azienda Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico che in abbinamento ai piatti del Sol Levante propone DUBL Rosato Aglianico, Metodo Classico e Cutizzi 2010, Greco di Tufo Docg. Il 29 marzo è la volta dei vini beneventani con una grande azienda: Fattoria La Rivolta di Torrecuso che presenta Spumante di Greco di Tufo e la Falanghina Doc del Taburno. I vini saranno di volta in volta presentati direttamente dai produttori che accompagneranno la degustazione con racconti di vigna e cantina.

**Prenotazione obbligatoria, costo 54,00 euro per persona.

*Info e prenotazioni:

ROMEO hotel – Via Cristoforo Colombo, 45 – Napoli. T. 081 0175001 – www.romeohotel.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here