L’olio che mangiamo. Riconoscerlo per sceglierlo ed apprezzarlo grazie ad un minicorso di avvicinamento

0
288

SALERNO. Vorresti riconoscere un olio di qualità? Evitare di acquistare un olio difettato, dannoso per la tua salute, quella della tua famiglia o dei tuoi clienti? Essere in grado di valutare quanto paghi e cosa compri quando acquisti un olio dal contadino, dal fornitore di fiducia o al supermercato? Conservare in condizioni ottimali la scorta di olio nuovo che stai per fare? Riconoscere e distinguere i diversi profumi dell’olio per abbinarli al meglio alle pietanze? E’ in programma un minicorso di avvicinamento all’assaggio dell’olio extravergine di oliva…

Si terrà il 18 ed il 20 gennaio 2012, dalle ore 15.30 alle 18.30, presso la Sala Riunioni della BCC. Il corso, tenuto da Capi Panel e Assaggiatori Professionisti, offre un approccio teorico-pratico al consumo consapevole ed è quindi rivolto a consumatori, commercianti, chef, sommelier, ristoratori operatori del settore e appassionati.

L’olio è un alimento che noi tutti consumiamo quotidianamente. A differenza del vino, l’olio è parte integrante dell’alimentazione di tutti, compresi i bambini, i malati, le gestanti ecc. Oltre ai pasti consumati in casa (dove possiamo scegliere che olio usare per la preparazione delle pietanze), l’olio viene assunto dal nostro organismo praticamente ovunque: nel tramezzino al tonno del bar, nella pizza del sabato sera, nel pranzo al ristorante (stellato o meno), nei crackers che teniamo in borsa come spezza-fame, nei tarallucci dell’aperitivo, nella pizzetta della merenda dei ragazzi, nella zeppola della pasticceria e… chi più ne ha più ne metta!

Non è necessario diventare assaggiatori professionisti per conoscere ed apprezzare l’olio extra vergine di oliva ma conviene essere consapevoli della qualità di ciò che mangiamo e, perché no, della varietà di oli che possiamo usare per valorizzare i cibi della nostra tavola.

Ai partecipanti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Il costo è di 50 €. Per info e prenotazioni: 339.2827275 o associazioneoleum@gmail.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here