In tour “I Mille Cibi di Strada Italiani” Ultima tappa 2011 ad Arezzo

0
267

AREZZO. Sabato 1 e domenica 2 ottobre nell’area del Pubblico Prato di Arezzo tra il Duomo e la Fortezza Medicea il fortunato Tour “I Mille Cibi di Strada Italiani” farà la sua settima e ultima tappa per l’anno 2011. Nella stessa città in cui risiede l’associazione e da dove iniziò il tour il 16-18 marzo di quest’anno per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Stavolta sarà in concomitanza nientemeno che della Fiera dell’Antiquariato che da oltre 40 anni dà lustro alla Città di Arezzo e richiama turisti, collezionisti e appassionati di veri gioielli tramandati dal passato.

> Il Convegno

Saranno proprio l’antiquariato e gli antichi utensili per uso culinario il tema del convegno “Tradizione – Cibo di Strada – Turismo / Streetfood tra Ferri del Mestiere e Design” alla sala Aldo Ducci in via Montetini ad Arezzo sabato mattina 1° ottobre dalle ore 10.

A questa parteciperanno un produttore di gofri, le cialde piemontesi, co-fondatore dell’Associazione Streetfood, il presidente di Camera di Commercio di Arezzo Giovanni Tricca, un esponente dell’Associazione Fiera Antiquaria, il Sindaco di Arezzo Giuseppe Fanfani, l’Assessore attività produttive e turismo Michele Colangelo e referenti delle Associazioni di Categoria Artigiane di Arezzo: CNA e Confartigianato. Questo perché, alla base, il produttore di cibo di strada è prima di tutto un artigiano.

> L’evento

Alle ore 12 – Dopo il convegno sarà possibile assistere alla cottura di alcuni cibi di strada con gli antichi ferri del mestiere nell’area di svolgimento dell’evento al Pubblico Prato di Arezzo: oltre ai gofri anche arrosticini, Focaccia di Recco ed altro.

Poi inizierà il vero mercato originale e genuino come proposto e promosso da Streetfood dal lontano 2004. Dal Piemonte alla Puglia, dall’Abruzzo alla Sicilia tra tradizione e innovazione, i cibi di strada saranno accompagnati da birra artigianale italiana di qualità. In tutto oltre 25 tipi diversi di cibo di strada preparati per l’occasione.

> La Fiera Antiquaria come il variegato e ricco universo del Cibo di Strada sono raggiungibili con Gps. Su www.limboccastrada.it si può navigare e prendere informazioni su questo gustoso weekend aretino. Chi ha l’iPhone può scaricare gratis l’applicazione “L’imboccastrada” da Appstore e avere sempre con sé uno strumento utile che consiglia dove mangiare, dove dormire, dove acquistare e come vivere il tempo libero dando la possibilità di raggiungere la mèta con il servizio Gps integrato nello smartphone. L’applicazione è sviluppata con una casa di software aretina ed è disponibile anche il download per navigatori satellitari direttamente dal portale web.

 

 

STREETFOOD TOUR AD AREZZO

 

“I Mille Cibi di Strada Italiani”

 

PIEMONTE

Fritto Misto Piemontese

Gofri (solo dimostrazione)

Pasta Mobile

LIGURIA

Focaccia con il formaggio di Recco (Ge) (anche dimostrazione)

Farinata Ligure

TOSCANA

Lampredotto (Fi)

Fritto misto di pesce (Ar)

Porchetta di Monte San Savino (Ar)

Brigidini di Lamporecchio (Pt) (anche Dimostrazione)

Birra Amiata artigianale (Gr)

Piccolo Birrificio Clandestino (Li)

EMILIA

Birra artigianale WhiteDog Beer (Mo)

ROMAGNA

Piada Romagnola – (solo dimostrazione)

MARCHE

Olive all’ascolana

Formaggio fritto

Pannocchie arrosto

ABRUZZO

Arrosticini (anche dimostrazione)

PUGLIA

Focacce al pomodoro e prodotti tipici pugliesi

SICILIA

Arancini

Pane e panelle

Pani ca’ meusa

Stigghiole

Cannoli e cassate

Caponata

 

PAESE OSPITE:

America Latina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here