Giornata tecnica sullo zucchinoTra le attività 2010 del Centro Orticolo Campano

0
245

SCAFATI (SA). Il CRA-CAT ha organizzato per il 20 luglio 2010 una "Giornata tecnica sullo zucchino" nell’ambito delle attività del Centro Orticolo Campano-Attività 2010.

La Giunta Regionale della Campania, con propria Deliberazione n. 482 del 4 marzo 2006, ha istituito il Centro di collaudo delle innovazioni in orticoltura per realizzare iniziative sinergiche nel campo della sperimentazione e collaudo delle innovazioni in orticoltura, sia da pieno campo che in coltura protetta, al fine di trasferire il know how al sistema produttivo fornendo a quest’ultimo le informazioni necessarie per orientare le scelte tecniche e commerciali delle strategie produttive aziendali.

La giornata tecnica si pone l’obiettivo di far conoscere agli operatori agricoli della provincia di Benevento e Avellino, in particolare, per quelli che stanno riorientando le produzioni tipiche verso colture orticole, gli obiettivi e le finalità del Centro Orticolo Campano esponendo i risultati delle prove sperimentali realizzate sullo zucchino, l’attività in corso e le innovazioni disponibili per la coltura.

Programma dei lavori

Ore 9,00-10,15

Visita alle coltivazioni di zucchino presso le aziende agricole Grieco Antonio e Abate Gerardo associate alla cooperativa agricola GICA

Ore 10,30

Visita al campo di orientamento varietale di zucchino presso l’azienda agricola di Grasso Gennaro

Ore 11,15

Nei locali dell’azienda Grasso ci sarà un tavolo di confronto tecnico cui parteciperanno:

 

Assunta DI MAURO

Regione Campania Funzionario SeSIRCA Napoli

 

Eugenio COZZOLINO

CRA CAT di Scafati – Cter

 

Giuseppe CIRCELLA

Syngenta – Product Manager Zucchino e Peperone

 

Ernesto LAHOZ

CRA CAT di Scafati Primo Ricercatore

 

Organizzazione

CRA-CAT Unita di ricerca per le colture alternative al tabacco

Via P.Vitiello 106 cap 84018 Scafati(SA)

Leone Vincenzo Cozzolino Eugenio

Tel. 081/8563615 – Fax 081/8506206

3383458443-3383184969

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here