Continua DIVINIDAMARE da Cotto & Crudo

0
305

SALERNO. Al via la seconda serata della rassegna enogastronomica “Divinidamare”, organizzata dal ristorante salernitano “Cotto & Crudo”; l’appuntamento è per giovedì 15 dicembre alle ore 21.00 nello splendido scenario delle luci d’artista in Piazza Flavio Gioia.

La serata, ricca di avvenimenti, prevede un menu a base di specialità gastronomiche tradizionali rivisitate con un tocco di originalità e sapientemente combinate con i vini più adatti. Ad aprire le danze saranno entrées abbinate ad un Costacielo rosato IGT Campania 2010 a cui seguiranno paccheri con alici di Cetara noci e cavolfiori uniti ad un Quartara Fiano IGT colli di Salerno 2009. Come secondi piatti saranno proposti polpo verace in cassuola con ciambottina di verdure accoppiate al sapore delicato del Costacielo bianco IGT Campania 2010 e filetto di merluzzo nero in crosta con crema di patate accompagnate dal sapore unico di un Rossomarea IGT colli Salerno 2007; per concludere la cena in dolcezza saranno serviti dolci a fantasia dello chef. Ad arricchire la “ghiotta” serata sarà la presenza di molti vini della Cantina Lunarossa e del suo titolare, Mario Mazzitelli, esperto enologo.

L’incontro di saperi e gusto tra Mario Mazzitelli con Piero e Alfonso (proprietari del ristorante “Cotto&Crudo”) darà vita ad una serata all’insegna della tradizione e del gusto, in cui si degusteranno piatti preparati esclusivamente con pesce a Km zero abbinati a degli ottimi vini ma non solo; sarà anche possibile  approfondire le proprie conoscenze sulle proprietà organolettiche dei vini grazie alle descrizioni riguardanti gli abbinamenti tra cibo e vino offerte durante la cena proprio da Mazzitelli.

Per gli amanti del vino e della buona tavola e per chi vuole trascorrere una serata all’insegna del divertimento, l’appuntamento è da non perdere. Per info e prenotazioni contattare il ristorante “Cotto & Crudo” ai seguenti numeri: 089548197, 3386670700, 3336172749 oppure scrivendo un’email a: info@cottoecrudosalerno.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here