CONDOTTA SLOW FOOD VOLTURNO: in programma da febbraio un Master sulla Birra

0
293

CASERTA. Il prossimo 1° febbraio inizia il Master sulla Birra, organizzato dalla Condotta Slow Food Volturno in collaborazione con la pizzeria Élite Rossi di Alvignano. La birra ha una storia millenaria, ed è probabilmente la più antica bevanda alcolica dell’umanità: già presso i Sumeri tutti i ceti sociali avevano diritto a una certa quantità di birra.

Nonostante oggi sia la bevanda più diffusa tra i giovani, non va dunque dimenticato che la sua tradizione è lunghissima ed estremamente variegata. Il mondo della birra è affascinante e molto più complesso di quanto comunemente si immagini: la sua relativa facilità di produzione ne ha sviluppato la diffusione in moltissimi luoghi diversi per geografia, storia, cultura.

Nel corso di quattro lezioni si parlerà di materie prime, di tecniche produttive, di stili e geografia, senza trascurare le modalità di conservazione, di servizio, la scelta dei bicchieri, gli abbinamenti. Durante il Master of Food si assaggeranno una ventina di birre, italiane e non, un modo per intuire le storie di uomini, di territori, di cultura, di tradizioni nascoste dietro ogni bicchiere.

Le lezioni avranno una durata di circa due ore, si svolgeranno presso la pizzeria Élite Rossi di Alvignano al corso Umberto I, 170 e saranno condotte da Gianluca Polini, esperto docente Master of Food.

>PROGRAMMA DEL CORSO:

Prima Lezione (mercoledì 1 febbraio, ore 20)

la produzione e la degustazione

Materie prime e fasi di lavorazione

Introduzione alla degustazione

Qual è la buona birra?

Alla scoperta di malto, lieviti e luppolo: lavorazione e fermentazione

Come si degusta una birra: colore, schiuma, olfatto, gusto e retrogusto

Seconda Lezione (mercoledì 8 febbraio, ore 20)

tipologie e stili

Lager e Ale, una questione di stile

Fermentazione alta, bassa, spontanea

Due filosofie diverse: Lager e Ale

Introduzione al concetto di stile birrario

Prova pratica di degustazione con confronto e riconoscimento tra birre a bassa e ad alta fermentazione

Terza Lezione (mercoledì 15 febbraio, ore 20)

i colori del malto e la geografia della birra

Approfondimento sugli stili birrari: il colore del malto e i colori della birra

La relazione tra colore e sapore

Descrizione delle principali zone di produzione nel mondo: Germania, Belgio, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Danimarca, Stati Uniti

Panoramica sugli stili birrari: lager, ale, stout, weisse, trappiste, birre di abbazia, pils, bock

Le birre artigianali

Quarta Lezione (mercoledì 22 febbraio, ore 20)

le specialità e gli abbinamenti

Le birre che fanno stile a sé e le eccezioni

Le birre più alcoliche e le birre da meditazione

Le birre a fermentazione spontanea

Conservazione e temperature di servizio della birra

L’abbinamento birra-cibo: un incontro ricco di sorprese

COSTO:

Il costo del corso è di € 100 per i soci Slow Food. Per i non soci è da aggiungere il costo della tessera. L’iscrizione per i partecipanti al Master è di 25,00 euro (10,00 euro per i giovani fino a 30 anni).

La quota include:

– Dispense del corso

– Libro “Guida alle birre d’Italia”

– Set di 6 bicchieri

TERMINE PER LE ISCRIZIONI: ore 18.00 del 22 gennaio p.v.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI:

Pasqualino Rossi, Pizzeria Élite Rossi – Alvignano (CE) – tel. 0823.869092

Nicola Sorbo, fiduciario Slow Food Volturno – cell. 333.6728421 – slowfood.volturno@libero.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here