Centrale Luminosa: il Comune ha chiesto il riesame e la revoca del VIA

0
276

BENEVENTO. Il Comune ha inviato al ministero dell’Ambiente la richiesta di riesame della procedura di rilascio del decreto di Via (Valutazione d’impatto ambientale) per la costruzione della centrale termoelettrica Luminosa e la successiva revoca dello stesso in autotutela.

“Nella nota – ha spiegato l’assessore all’Ambiente, Enrico Castiello – abbiamo evidenziato un aspetto fondamentale, e cioè che dalla presentazione del progetto, avvenuta nel 2004, alla fase istruttoria per il rilascio del decreto di Valutazione d’impatto ambientale e, sino all’emanazione del provvedimento DSA-DEC-2008-0000708, avvenuto il 1° luglio 2008, sono trascorsi ben quattro anni.  Tale circostanza non è quindi trascurabile, se si tiene conto della vetustà dei dati progettuali, tra l’altro evidenziata dal Gi (Gruppo istruttore) anche all’interno della bozza di parere istruttorio per il rilascio dell’Aia (Autorizzazione integrata ambientale), non più rispondenti alla realtà locale. Quest’ultima, infatti, a causa dei cambiamenti della normativa regionale, provinciale e comunale, sia in materia urbanistica che in quella energetica, nonché per ragioni di natura ambientale, è completamente diversa dalle condizioni evidenziate nel progetto risalente agli anni 2003-2004.

Per queste ragioni – conclude l’assessore Castiello – abbiamo chiesto il riesame della procedura di rilascio del decreto Via e la successiva revoca del decreto in autotutela. Abbiamo nel contempo chiesto alla Commissione Ippc (Prevenzione e controllo integrato dell’inquinamento) di posporre la conclusione dei lavori per il rilascio del parere Aia all’avvenuto riesame del decreto Via”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here