28 luglio 2010: Approvato il nuovo codice della strada. Arrivano gli etilometri per i locali

0
246

Ecco cosa recita l’articolo 55: Etilometri nei locali e "Happy hours". “Divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche e super alcoliche nei locali notturni dalla ore 3 alle ore 6, con l’obbligo all’uscita di un apparecchio precursore chimico-elettronico per la rilevazione volontaria del tasso alcolemico e tabelle illustrative dei danni che fa l’alcol.

Si precisa che si tratta di un "obbligo" per tutti i locali, anche bar, alberghi, ristoranti che proseguono l’attività dopo le ore 24. La sanzione pecuniaria varia da 300 a 1.200 euro. Il sindaco può consentire una deroga ma solo 2 volte l’anno (notte del 15 agosto e del 31 dicembre).

Per gli esercizi "di vicinato" la vendita è vietata dalle ore 24 alle ore 6. Si prevede poi che i concessionari demaniali di spiagge possano organizzare "happy hours", con somministrazione di bevande alcoliche dalle ore 17 alle ore 20, dietro autorizzazione della commissione tecnica di pubblico spettacolo (con decorrenza dal terzo mese successivo all’entrata in vigore della legge). Se non si rispettano le regole, scatta una sanzione pecuniaria che può arrivare fino a 20mila euro, più la sospensione da 7 a 30 giorni dell’attività, in caso di recidiva (3 casi nel biennio).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here