Tags Marco De Luca

Tag: Marco De Luca

PRIMI d’Autore. Risotto con asparagi, fave e cozze al pepe nero

Ingredienti per 4 persone: 320 grammi di riso Carnaroli; 20 cozze; 150 grami di fave fresche; 150 grammi di punte di asparagi; Parmigiano Reggiano q.b.; olio extravergine di oliva q.b.; sale,...

PRIMI d’AUTORE. Carnaroli con pomodorini del Piennolo e burrata di bufala...

Ingredienti per 4 persone: 320 grammi di riso Carnaroli; 10 pomodorini del Piennolo; 1 burrata di bufala; Parmigiano Reggiano q.b.; olio extravergine di oliva q.b.; qualche cimetta di basilico; sale, pepe,...

PRIMI d’AUTORE. Gnocchi di patate viola, burro e rosmarino

Ingredienti per 4 persone 300 g. patate viola 80 g. farina bianca 1 uovo 100 g. burro salato di buona qualità 1 rametto rosmarino fresco q.b. sale, pepe bianco di...

IL CAPPONE. Una tradizione natalizia, ma occhio all’acquisto!

A dicembre non posso fare a meno di parlarvi del cappone, questo gallo di 60-70 giorni che subisce la castrazione, e viene allevato per...

Versatile ricotta: indispensabile nelle paste ripiene, un’idea per colazione e spuntini

La ricotta é di certo tra i prodotti latticini più usati nella cucina campana, e non puo’ assolutamente mancare nella preparazione di lasagne, ravioli, cannelloni e pastiere di grano. Questo prodotto, considerato a livello nutrizionale un alimento magro, é ottenuto dalla coagulazione delle proteine del siero del latte

In tavola. Le regole di un dessert d’autore

Alla fine di un buon pasto, importante è presentare un ottimo dessert, che servirà per chiudere in dolcezza. Preferite sempre dolci poco pesanti e bandite creme spesse e ricche di grassi, difficili da digerire, che apporterebbero soltanto un elevato senso di sazietà.

Agnello o abbacchio? Nessuna confusione, ecco come…

Mi capita spesso di ascoltare discorsi nei quali si fa una tremenda confusione tra agnello e abbacchio. Tanto per iniziare si parla dello stesso animale...

Non li avete ancora preparati? Ecco i segreti degli chef per...

Su ogni tavola natalizia, a fine pasto, non possono mancare gli struffoli, questi simpatici dolcetti legati alle nostre tradizioni. Ogni massaia conserva gelosamente la propria ricetta tramandata da generazioni. Grossi o piccoli che siano dovranno presentarsi leggermente croccanti all’esterno e morbidi all’interno ed avvolti in questa glassa di miele e cosparsi di “diavolini”.

Fiori di zucca. Il segreto per farne frittelle…

Il fiore di zucca o meglio di zucchine è un ortaggio che uso molto in cucina per la sua delicatezza e per le sue...
- Advertisement - Pubblicità su Rosmarinonews

ULTIMI POST

ULTIME RICETTE

Pubblicità su Rosmarinonews