Pasqua in tavola. Facciamo una corona, golosa e scenografica

0
228

OLYMPUS DIGITAL CAMERAE’ colorata, gioiosa, perfetta da sola per uno spuntino in vero stile pasquale, oppure può essere un antipasto da esibire a centro tavola. Si tratta di una corona pasquale lievitata ripiena. Ecco cosa ci serve:

Per l’impasto: 300 grammi di farina, 30 grammi di zucchero, 1 uovo, 15 grammi di lievito di birra, 100 millilitri di latte, 1 uovo e sale q.b.;

Per il ripieno: 1 mazzetto di asparagi, 50 grammi di prosciutto crudo o pancetta a tocchetti, 100 grammi di formaggio dolce (tipo emmenthal), 4 uova e 3 cucchiai di latte.

Procedimento:

Preparare l’impasto, lasciarlo lievitare e stenderlo. A parte lavorate le uova con formaggio e pancetta, un po’ di latte, mescolare e cuocere per qualche minuto.

Date alla pasta una forma rettangolare e ritagliate degli spicchi. Aggiungete al composto degli asparagi già cotti a pezzetti e scaldare ancora per qualche minuto.

Disporre gli spicchi a raggiera su una tortiera foderata con carta da forno, mettete il ripieno intorno alla parte centrale.

Chiudete i bordi verso l’interno e spennellateli con uovo e lasciate riposare per un quarto d’ora; scaldare al forno per almeno 30 minuti e servire.

Antonella Petitti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here