La Taverna del mozzo. Il Cilento che cresce ed altre storie…

0
201

20160818_223702Non ho avuto molto tempo per parlare con Davide Mea, difficilmente riesco a separare completamente l’uomo dalla sua cucina. In quanto arte viva non può non risentire, almeno in parte, delle emozioni e dei pensieri del cuoco.

Sono capitata a Marina di Camerota in una serata estiva – a cavallo di Ferragosto – con una luna piena che ha reso certamente più sognante l’aria della terrazza della Taverna del mozzo. Davide era giustamente preso dal frenetico lavoro per la cena.

L’ingresso del locale mi ha confusa, pensavo di aver sbagliato. Poi ho capito ed appreso delle profonde e recenti trasformazioni che il ristorante sta vivendo.

Ho sempre lavorato nella ristorazione, ma in sala. La necessità mi ha portato ai fornelli e da lì è cominciata una strada di non ritorno“. Di attenzione e ricerca aggiungerei io, affascinante perché il suo talento ha sorpreso prima lui stesso e poi man mano conquistato chi ha scelto di avvicinarsi alla sua cucina.

Oggi Davide Mea (classe 83) è tra i migliori talenti del Cilento, con mano originale riesce a interpretare i prodotti locali di alta qualità dosando bene la mano.

Una cucina affatto scontata la sua, ancora in piena evoluzione (nato con una cucina più spicciola e cuopperia) ma già assolutamente meritevole di attenzione. Se siete nei dintorni diventa una tappa obbligata, se decidete di raggiungerlo appositamente non ve ne pentirete.

Una bella cucina esperienziale, da affinare l’offerta di vini e birra artigianale. Da ritornarci spesso.

20160818_201630
La vista dalla terrazza della Taverna del Mozzo

20160818_201555

Ecco la galleria della nostra cena…

20160818_203409

Entrée di tonno alalunga Aura su erba marina

20160818_204514

Acquasale con acqua di gamberi, burrata di Andria e pomodori confit

20160818_205246

Polpette di risotto nero di seppia con seppie e piselli

20160818_210002

20160818_205832

Chips di maracuoccio, merluzzo mantecato su letto di patate, ceci neri e cicerchie

20160818_210617

Baccalà selezione Giraldo, ceci e cicerchie

20160818_212438

Alici ripiene di ricotta

20160818_214135

Maracucciata con zuppetta di seppie

20160818_215946

Spaghetti con colatura e burrata

…ed infine la nasprata di Camerota ed il liquorino Aura di erba marina

20160818_222240

20160818_222611

La Taverna del Mozzo

Lungomare Trieste, 95 – Marina di Camerota (SA)

0974.932774

Menù a partire da 35 euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here