SECONDI. Involtini di peperoni alla dauna

0
252

INVOLTININella triade degli ortaggi più versatili ed amati, assieme a melanzane e patate, ci sono senza dubbio i peperoni.

Di diversi colori e taglie possono prestarsi davvero ad un’incalcolabile infinità di ricette.

Questa è una di quelle tradizionali del mio territorio di origine: la bella Daunia, a nord della provincia foggiana.

Ingredienti per 6 persone:

3 o 4 peperoni di diversi colori, di grande taglia;

3 acciughe sott’olio;

30/40 grammi di uvetta;

30/40 grammi di pinoli;

30/40 grammi di capperi;

mollica di pane q.b.;

latte q.b.;

1 mazzetto di prezzemolo;

olio evo q.b;

Procedimento:

Infornate i peperoni per una ventina di minuti ad una temperatura di circa 200°. Poi chiudeteli per qualche minuto in una bustina da cucina per spellarli più facilmente. Di seguito ripuliteli esternamente ed internamente.

Nel frattempo mettete a bagno – in acqua calda – l’uvetta per una decina di minuti, tritate le acciughe assieme ai capperi. In una ciotola a parte bagnate del pane con un pochino di latte, finché diverrà morbido. Lavorate la mollica di un paio di panini o di due buone fette di pane. Al pane aggiungete l’uvetta, i pinoli tagliuzzati, le acciughe ed i capperi e del prezzemolo tritato. Amalgamate il tutto con un pochino d’olio.

Da ogni peperone dovete ottenere in lunghezza 4 parti, adagiatevi al centro del ripieno ed arrotolateli fissandoli con degli stecchini.

In una terrina adagiate gli involtini, irrorateli con dell’olio ed infornate per una quindicina di minuti a 200°.

ABBINAMENTO VINO: Fiano di Avellino

ABBINAMENTO MUSICALE: Impressioni di Settembre (PFM)

Antonella Petitti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here