ANTIPASTI. Gamberoni in pastella di San Marzano su fonduta di burrata

0
158

GAMBERONI IN PASTELLALo chef Angelo Borghese torna a raccontarci la sua cucina attraverso le sue migliori ricette, stavolta protagonisti i gamberoni, il San Marzano e la burrata. Un piatto goloso e molto gourmet! (ndr).

Ingredienti per 6 persone:

Per la pastella di San Marzano:

650 grammi di farina 0

250 grammi di pomodoro San Marzano

250 grammi d’acqua

20 grammi di sale fino

1 cucchiaio di strutto

1 filo d’olio extra vergine di oliva Colline Salernitane DOP

Per la fonduta di burrata:

1 kg di burrata

500 grammi di panna fresca

Procedimento per la fonduta:

Prendete la burrata, tagliatela a pezzi piccoli, ponetela in delle buste per cottura, versategli la panna fresca chiudete ed immergetele in una pentola piena di acqua a 60 gradi per circa 45 minuti ,in seguito aprite le buste versate il tutto in un recipiente stretto ed alto e con l’aiuto di un mixer frullate e filtrate con un colino.

Procedimento per i gamberoni:

1,500 kg di gamberoni rossi

Prendete i gamberoni, sgusciateli e con l’aiuto di un coltellino, poi incideteli sul dorso eliminando l’intestino. In base alla grandezza tagliate i gamberi in 3 o 4 parti ed immergerli nella pastella, a parte riscaldate l’olio per frittura. Quando sarà ben caldo iniziate a friggere i vostri gamberoni, una volta dorati e croccanti alzateli e poneteli su della carta assorbente .

Adesso non vi resta che impiattare, ponendo al centro del piatto la fonduta, continuando con i gamberoni in pastella e completando con dei germogli di porro o del basilico fresco.

Angelo Borghese

Ristorante “President” – Pompei (NA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here