Dimagrire non vuol dire soffrire. Qualche dritta, in vista del caldo…

0
88

ObesitàQuante volte chiediamo consiglio per dimagrire perché non sappiamo come comportarci e cosa fare?

Molti pensano che la giusta soluzione sia mangiare poco e fare tanta attività fisica per bruciare quante più calorie possibili.

E’ un comportamento errato perché più si affatica il corpo dandogli poche energie attraverso il cibo di quantità ridotte, più l’organismo trattiene i grassi poiché la sua funzione è proprio quella di reagire e immagazzinare energie in condizioni di sopravvivenza.
Perché la deprivazione non aiuta ad eliminare il grasso?
Nel momento in cui l’organismo non riceve più grassi, cerca di trattenere quanto più possibile quelli accumulati fino a quel momento e converte in grasso tutte le calorie che gli arrivano in maniera ancora più rapida. Quindi con questo sistema non si fa altro che peggiorare la situazione, stressando il corpo e la mente, rendendosi nervosi perché ci si priva di mangiare ciò che si vuole non ottenendo risultati.
Il terribile e temuto effetto yoyo
Mai sentito parlare dell’effetto yoyo? Sicuramente si, si tratta della sostituzione del muscolo con il grasso; questo accade nel momento in cui con il movimento la fibra muscolare diminuisce con l’allenamento e quando poi ci si stanca di ritorna a mangiare più di prima. In questo caso avviene che il grasso che si assume va a formare massa grassa. Quando si perde troppo tessuto muscolare, ricostruirlo diventa difficile e pesante in quanto bisogna allenarsi costantemente almeno 2 o 3 volte la settimana facendo pesistica.
Come perdere tanti kg nella maniera corretta?
Per perdere peso rapidamente e dimagrire velocemente 5 Kg avendo la certezza di non assumerne il triplo nell’arco di pochi giorni a dieta ultimata, è bene seguire alcuni consigli, vediamone alcuni.
Obiettivi finali
La prima cosa che si deve fare è fissare un obiettivo, ciò vuol dire immaginare come ci si vorrebbe vedere e decidere più o meno quanti chili perdere. Con un obiettivo prefissato, il cervello aiuta a mantenere la costanza e l’impegno nell’allenamento, quindi prendi carta e penna e scrivi gli obiettivi da realizzare per dimagrire senza perder tempo.
Drink ai semi di kia
Molti non sanno di cosa si tratta, è una bevanda “energizzante” che si beve prima di qualsiasi pasto, che sazia ed ha anche un buon sapore.
Eliminare le tossine con il brodo detox
A pranzo o a cena gustare un buon brodo di verdure come spinaci, curcuma, zenzero, bietole e tutto ciò che si vuole, a fine cottura filtrare il brodo e berlo. Una volta preparato si mette in frigo per consumarlo ogni quanto si vuole. Questo cibo sostituisce un piatto completo perché dà senso di sazietà.
Spuntino
Anziché fare uno spuntino ricco di schifezze come patatine, biscotti o brioche, porta sempre con te delle barrette ipocaloriche.
Cosa eliminare dalla propria dieta?
Dimentica il glutine, quindi pasta, pane, brioche ed in generale ciò che contiene la farina, poi zuccheri, dolci, carboidrati, uova e alcolici che sono assolutamente banditi. Possiamo però accettare un bicchiere di vino rosso perché ogni tanto fa bene, è anche meglio se sostituito con uno o due bicchieri di centrifugati di verdura o frutta biologici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here