daZero sbarca a Milano e porta con sè il Cilento. Domenica il via…

0
290

Margherita DaZeroDomenica 7 maggio a Milano, in via Berardino Luini n. 9, apre “daZero – Pizza e Territorio”, una pizzeria che porta in Lombardia le eccellenze della patria della Dieta Mediterranea, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Giuseppe Boccia, Paolo De Simone e Carmine Mainenti hanno dato vita al loro progetto nel 2014, nel Cilento, unendo alla passione per la pizza l’amore per la propria Terra.

Vogliamo portare avanti la nostra filosofia di pizza, assieme a tutti i produttori che in questi anni ci hanno affiancato e ci hanno permesso di portare in tavola sapori unici.
daZero parte dal campo, dal rapporto diretto con i produttori, dalla conoscenza delle caratteristiche di ogni prodotto per poi creare una pizza che sia un perfetto equilibrio tra gusto e salute. Questo anche grazie alla grande attenzione posta nella preparazione degli impasti composti da un originale blend di farine (anche integrali e autoctone), un alto tasso di idratazione e una lunga lievitazione.

Rigoroso è il rispetto della stagionalità, la scelta di prodotti dei presidi Slow Food e tipici. Originali sono i fritti, fra i quali spicca la “pizza fritta”, espressione della tradizione quando è servita con la salsa e il cacioricotta di capra cilentano (presidio Slow food), e della territorialità quando è proposta con i fichi bianchi del Cilento e con la genovese di cipolla di Vatolla.
Nel menu, accanto alle pizze tradizionali, si trovano quelle del Territorio e le speciali, nate dalla sperimentazione che non abbandona mai i tre soci. L’offerta è arricchita da birre artigianali e i vini delle cantine più rappresentative del Cilento.

da sx Carmine Mainenti, Paolo De Simone e Giuseppe Boccia
da sx Carmine Mainenti, Paolo De Simone e Giuseppe Boccia

CILENTO VESUVIANA DaZero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here