CUCINA POP. Salmone alla cannella dello chef Gustavo Milione

0
396

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

500 gr salmone
2 finocchi
1 avocado
mezzo limone
cannella q.b.
sale q.b.
olio evo q.b.
caffè q.b.

PROCEDIMENTO:

Far marinare il salmone con la cannella e il sale grosso per 12 ore. Preparare la terra di caffè disponendo su carta da forno la polvere di caffè e infornare a forno statico a 150° per 15 minuti.

Sbollentare il finocchio nell’acqua e successivamente frullarlo con la cannella, il sale, un pizzico di pepe e aggiungere a filo l’olio.

Per la salsa guacamole: sbucciare l’avocado e mixarlo con sale un pizzico di pepe il succo di metà limone e un filo d’olio, metterla in una sacca a poche e riporto in frigo. Utilizzare per la decorazione.

Levare la marinatura dal salmone e ricavare dal filetto un rettangolo. il resto del salmone verrà utilizzato per la tartare.

Impiattare solo il lato superiore con la terra di caffè e cuocerlo al forno a 160° per 12/13 minuti. Comporre il piatto come in foto.

Gustavo Milione

chef Ristorante Via Porto – Salerno

089.235471

 

 

Gustavo Milione è un giovane chef salernitano. La cucina ha accompagnato tutta la sua crescita diventando così colonna portante della sua vita. Le sue esperienze lavorative sia in Italia che all’estero, vanno di pari passo con un attento studio da autodidatta, il tutto coronato da diversi corsi con chef stellati.
L’aggettivo che meglio racchiude l’essenza della cucina della sua cucina è sicuramente “POP”, una cucina basata sull’equilibrio dei contrasti, sull’eleganza nell’impiattamento e attenzione agli sprechi.
Altrettanto importante per lui è l’aspetto salutistico di un piatto che però non deve mai intaccarne il sapore e il profumo. È possibile viaggiare attraverso l’esperienza unica e irripetibile della sua cucina POP al “Via Porto bistrot” sito in Salerno a Via Porto 5/7. Di recente ristrutturazione, l’ambiente sofisticato e di stampo moderno si sposa perfettamente con la filosofia di cucina adottata dallo chef Milione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here