CONGELATI e SURGELATI? Non demonizziamoli, ma preferite i secondi!

0
146

SURGELATIAnche se non fanno parte della mia idea di cucina, volevo comunque spezzare una lancia a favore di prodotti congelati e surgelati. La differenza tra queste due tecniche di conservazione è molto sottile ma importante.

I congelati sono alimenti che hanno raggiunto la loro temperatura in più di 4 ore, mentre i surgelati, sicuramente da preferire, hanno subito un congelamento molto più rapido, mantenendo qualità nutritive e gustative maggiori.

Al momento dell’ acquisto fate attenzione che le confezioni siano ben sigillate e che non presentino lastre di ghiaccio o piccoli segni bianchi in superficie, sinonimo di un cattivo congelamento.

Scongelate i vostri prodotti, posti su di una griglia in frigorifero, con una ciotola per raccogliere l’acqua che perderanno. Il prodotto va poi consumato entro le 24 ore e non può essere assolutamente ricongelato.

Scegliete congelati di buona qualità, poiché in commercio se ne trovano di tutti i tipi, ma sicuramente non tutti uguali. Raccomandatevi sempre di controllare il lotto di provenienza del prodotto e  il luogo dove è stato congelato.

Cercate di tenere separati in freezer anche se congelati e sigillati prodotti diversi l’uno dall’altro.

Marco De Luca
Chef

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here