COLAZIONE. Ciambella “5 minuti” alle ciliegie

0
97

CIAMBELLA CILIEGIELa ciambella 5 minuti alle ciliegie è una torta da merenda o da colazione, proprio adatta a questo periodo, in cui le ciliegie hanno fatto il loro ingresso nella rosa della frutta di stagione.

Come molte mie torte, anche questa è senza burro, ma preparata utilizzando l’olio di semi di girasole. In questo modo, la ciambella risulterà più leggera e adatta anche a chi è a dieta e vuole concedersi un piccolo peccatuccio di gola.

E’ una ciambella semplice, nei gusti e nella preparazione, ci metterete davvero 5 minuti per preparare l’impasto e infornarla e sarà già pronta per essere divorata nell’arco di 35-40 minuti.

La ciambella 5 minuti alle ciliegie è preparata, appunto, con ciliegie fresche messe nell’impasto che, essendo abbastanza sodo, vi garantirà che la frutta non cada sul fondo della torta. Io ho utilizzato la frutta del momento, ma ovviamente potrete usare la frutta che più vi piace e che è a disposizione!

Passiamo alla ricetta, ma prima di farlo, faccio una precisazione: le dosi che vi metterò sono per uno stampo da torta o da ciambella piuttosto piccolo, per cui se decidete di prepararla con uno stampo di 24-26 cm, consiglio di raddoppiare le dosi; in caso contrario, potrebbe venirvi piuttosto bassa!

E ora, fatta questa precisazione, vediamo cosa occorre per realizzare la ciambella 5 minuti alle ciliegie.

Ingredienti:

200 gr di farina 00
50 gr di amido di mais o fecola di patate
130 gr di zucchero di canna
120 gr di olio di semi di girasole
3 uova
buccia grattugiata di un limone
250 gr di ciliegie intere da denocciolare
1/2 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo per decorare

CIAMBELLA CILIEGIE

Procedimento:

Lavate e denocciolate le ciliegie e tagliatele a metà.

In una ciotola, lavorate con le fruste per qualche minuto le uova e lo zucchero. Quando il composto comincerà a essere spumoso, aggiungete l’olio a filo, la buccia grattugiata del limone, la farina e l’amido di mais (o la fecola) setacciati con il lievito. Avrete alla fine un composto abbastanza denso.

Prendete lo stampo, imburratelo e mettete 1/3 del composto, giusto quello necessario per coprire il fondo. Mettete poi una metà delle ciliegie che avrete denocciolato e coprite nuovamente con un altro po’ di composto. Procedete a mettere l’altra metà delle ciliegie ed, infine, coprite con il composto rimanente, livellando con una spatola la superficie.

Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 35 minuti. Fate la prova stecchino e se non esce perfettamente asciutto, proseguite la cottura per altri 5-10 minuti, coprendo la teglia con un foglio di alluminio. I tempi di cottura variano a seconda dello stampo che utilizzate: più sarà alto e stretto, più tempo ci vorrà.

La vostra ciambella 5 minuti alle ciliegie è pronta!

I consigli del blog La cucina sottosopra

CIAMBELLA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here