Retrogusto

Approfondimenti e contorni

Dal 16 al 18 dicembre Le vie del latteFormaggiata campana al Borgo di Terravecchia

Da mercoledì 16 a venerdì 18 al Borgo di Terravecchia a Giffoni Valle Piana si terrà “Le vie del latte - Formaggiata campana a Borgo di Terravecchia”. Un tesoro sconosciuto quello dei formaggi, certo la mozzarella di bufala regna sovrana, ma decisamente non è sola.

Pepe e il suo lievito madre. Un amore lungo vent’anni

SANT’EGIDIO DEL MONTE ALBINO (SA). Molti sapienti pasticceri come Alfonso Pepe, utilizzano il lievito madre per i propri prodotti. Questo lievito naturale consiste in un impasto di farina e acqua acidificato da un complesso di lieviti e batteri lattici che sono in grado di avviare la fermentazione degli impasti. Questi batteri producono degli acidi organici che, non solo migliorano le caratteristiche organolettiche del prodotto, lo rendono molto più digeribile e conservabile. Questo lievito madre ha all’incirca vent’anni e viene rinnovato costantemente. (foto e testo di Antonella Petitti) CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRLA

La colatura di alici si usava alla Vigilia di Natale. Si celebra a Cetara dal 17 al 19 dicembre

CETARA (SA). Un prodotto veramente unico nel suo genere inventato probabilmente dai monaci cistercensi e utilizzato come condimento, la colatura di alici. Si festeggia la sua eccezionalità dal 17 al 19 dicembre prossimi proprio nel piccolo borgo di Cetara.

Il 2009 si chiude con successo per la pizza napoletana. Il riconoscimento STG e la pizza-panettone

Tra gli ultimi atti del capitolo “Riconoscimenti” per la gastronomia campana, c’è senza dubbio – ed in grande evidenza – la tutela comunitaria che porta la pizza napoletana tra la rosa delle Specialità Tradizionali Garantite.